Real Racing: le impressioni di chi l’ha provato in anteprima [Final Trailer HD]

img_04

I ragazzi di TouchArcade hanno avuto la fortuna di provare in anteprima Real Racing, il gioco di corse automobilistiche sviluppato da Firemint che è stato da poco inviato alla Apple per esser messo in vendita sull’AppStore. Di seguito vi riporto alcuni passaggi dell’interessante analisi del gioco pubblicata nel suddetto sito:

“Spesso i giochi che hanno richiesto lunghissimi tempi di sviluppo, una volta rilasciati, non sono stati all’altezza delle aspettative degli utenti. Questa mattina una copia in anteprima di Real Racing è arrivata nella mia casella di posta elettronica e vi posso confermare che questo gioco è diverso da qualsiasi gioco di corse che ho visto su iPhone. Per poter fare un paragone equo con un altro gioco dello stesso genere, infatti, avrei bisogno di confrontare Real Racing con un titolo sviluppato per la PSP o la PlayStation. 

img_011

Firemint mi ha espressamente chiesto di non pubblicare troppi dettagli circa Real Racing prima del suo debutto in AppStore, ma vi posso assicurare che questo gioco ha superato di molto le mie aspettative. I controlli dell’iPhone sembrano tradurre naturalmente le caratteristiche reali di un volante: non esistono altri giochi così impressionanti sia dal punto di vista tecnico che da quello delle funzioni.

L’utilizzo dell’inclinazione per guidare lavora bene proprio come negli altri giochi di corse automobilistiche per iPhone; utilizzando le impostazioni di default, il gioco offre un sistema di frenata assistito. Con quest’ultimo, il vostro pilota potrà concentrarsi solo ed esclusivamente sulla guida, anche in presenza di curve. Ovviamente questa funzione potrà essere disabilitata. Sono presenti, inoltre, una miriade di altre opzioni come, ad esempio, la possibilità di controllare completamente l’acceleratore e il freno o la possibilità di far comparire sullo schermo una sorta di ruota per utilizzare comandi touchscreen.

img_0061

La funzione più bella tra quelle presenti nel gioco, indipendentemente dal sistema di controllo che deciderete di utilizzare, è la possibilità di avviare Real Racing come Arcade Racer o Simulation Racer. Non importa come deciderete di guidare: ciò che importa sarà battere i vostri avversari. Una delle caratteristiche che regala più emozioni durante la gara è il fatto di non dover seguire una linea di base sul circuito: i vostri concorrenti, infatti, potranno approfittare delle vostre traiettorie per sorpassarvi non appena incapperete in un errore e, se necessario, vi tamponeranno causandovi un vero e proprio fuori pista. 

Real Racing offre cinque modalità di gioco tra cui: Carriera, Gara Singola e Prove Cronometrate. Tutte le modalità godono della completa integrazione con Cloudcell, sistema che abbiamo già visto negli altri giochi sviluppati da Firemint. Real Racing, un capolavoro della tecnica.”

img_02

Di seguito trovate il nuovo trailer – definitivo – dell’attesissimo gioco che Firemint ha realizzato e presentato all’E3. Inoltre, dopo il video, potrete consultare la lista ufficiale delle caratteristiche principali del titolo rese note sempre dall’azienda produttrice:

  • 36 macchine, una dozzina di tracciati unici, 5 modalità di gioco;
  • Tre campionati nei quali giocare;
  • Modalità Carriera con ben 57 eventi da completare;
  • 10 brani musicali di sottofondo;
  • fino a 6 macchine sullo schermo;
  • Controlli touchscreen o attraverso l’inclinazione del dispositivo;
  • Accelerazione e frenata sia automatiche che manuali;
  • Visuali In-Car e Camera Esterna;
  • Multiplayer Wi-Fi;
  • Campionato Online;
  • Classifiche Online;
  • Replay video su YouTube;
  • Classifiche personali su www.cloudcell.com.

Guarda il video in HD.

[Fonte]

I ragazzi di TouchArcade hanno avuto la fortuna di provare in anteprima Real Racing, il gioco di corse automobilistiche sviluppato…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: