Apple pubblicherà i video relativi alle sessioni del WWDC 2013

Visto il numero limitato di biglietti disponibili per la prossima WWDC, Apple ha comunicato che raggiungerà il resto della sua comunità di sviluppatori pubblicando i video di tutte le sessioni della conferenza mentre sarà ancora in corso.

tracks-130424

Apple ha reso noto che le sessioni della WWDC 2013 saranno pubblicate sul sito ufficiale, per far si che gli interessati non perdano la possibilità di seguire le ultime novità. La società inoltre afferma che gli sviluppatori iscritti che non riescono a partecipare alla WWDC saranno quindi in grado di visualizzare tutte le sessioni “durante la conferenza“.

Il linguaggio usato da Apple suggerisce che la stessa società prevede di pubblicare i video per gli sviluppatori più rapidamente di quanto non abbia mai fatto negli anni passati. Precedentemente infatti, i video delle sessioni del WWDC sono stati pubblicati nel corso del mese, addirittura alcune settimane dopo la fine della conferenza.

I pass per la conferenza annuale di solito si esauriscono in pochi minuti. Gli sviluppatori sperano di assistere alla WWDC 2013 di San Francisco dal 10 giugno al 14, sempre se saranno in grado di acquistare i biglietti. L’azienda ha promesso di mostrare le nuove versioni sia di iOS sia di OS X, e di farle provare subito agli sviluppatori.

Come ogni anno, anche 150 studenti saranno invitati alla conferenza, proprio per ribadire l’interessamento della società nel campo dell’istruzione. Questi ragazzi dovranno avere almeno 13 anni ed essere iscritti al programma sviluppatori iOS. Per partecipare, ogni studente deve creare un’app che dimostra le proprie abilità di codifica, background ed i propri interessi.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: