Foto rovinate o oggetti indesiderati? Ci pensa Snapheal! Adesso in offerta speciale | iSpazio Review

Immagine per Snapheal

Snapheal

macphun.com, LLC
4,99 €

Snapheal è il supereroe delle foto! Snapheal corregge gli errori che abbiamo commesso scattando una foto, riesce anche a far sparire degli oggetti ed inoltre incorpora tante funzioni di fotoritocco. Si tratta di un foto editor che offre risultati professionali, ma è semplice ed intuitivo da utilizzare, quasi “magico”.

Snapheal Review - iSpazio

Col tempo si sono diffusi molti programmi per ritoccare e migliorare le foto digitalmente, ma sono davvero pochi quelli che permettono di fare le stesse cose di Snapheal con la stessa facilità, senza considerare poi che un programma di editing fotografico professionale non solo ha un costo molto più alto ma bisogna anche imparare ad utilizzarlo, mentre Snapheal è semplice e veloce.

In pochissimi minuti e con pochi clic, Snapheal ti permetterà di:

  • Rimuovere oggetti indesiderati dall’immagine
  • Eliminare le imperfezioni della pelle
  • Cancellare testo indesiderato (filigrane, ecc)
  • Migliorare drasticamente le foto con gli strumenti clona e copia
  • Schiarire le aree scure
  • Migliorare l’immagine
  • Gestire la saturazione, la gamma, i livelli di luce, le ombre e molto altro

Ho provato a modificare questa foto scattata con l’iPhone ad un asino incontrato per caso in campagna:

  1. Apro Snapheal e trascino la foto all’interno
  2. Seleziono il contorno dell’animale
  3. Premo “Cancella” ed ecco il risultato

ispazio-Snapheal-3 ispazio-Snapheal-8

Ripeto l’operazione anche con l’ombra lasciata sul terreno ed in circa 60 secondi il lavoro è concluso, ecco il risultato finale

ispazio-Snapheal-4

Secondo esperimento rapido: ho trovato una foto dove è raffigurata una grossa crepa nel soffitto, per ogni singolo tratto ho effettuato una selezione e premuto su “Cancella” e nel giro di pochi minuti ho ottenuto un soffitto senza crepe (almeno virtualmente). Per massimizzare l’effetto è meglio selezionare le “interferenze” singolarmente.

ispazio-Snapheal-7

ispazio-Snapheal-1

Infine ho pensato di ripescare una vecchia foto che ritrae mio nonno durante il servizio militare. Si tratta di una foto vecchia quasi un secolo, conservata in un cassetto, molto rovinata e digitalizzata circa 7 anni fa. Insomma si tratta davvero di una sfida impossibile.

ispazio-Snapheal-5

Ecco il risultato dopo circa 20 minuti, magari non è perfetta, ma mia nonna ha apprezzato molto.

ispazio-Snapheal-2

Sicuramente continuando a ritoccare, o ricominciando da capo visto che man mano che utilizzavo il programma ho imparavo nuovi “trucchetti”, avrei potuto ottenere risultati migliori. Snapheal ha dato il meglio di sé nella correzione di strappi della foto oppure piccoli disturbi, ma anche nella correzione di alcuni aloni leggeri.

Molto comoda anche la funzione che permette di dare uno sguardo veloce all’immagine di partenza ed anche la visualizzazione comparata delle due immagini: quella originale e quella modificata.

Conclusione

Snapheal è davvero un’applicazione fantastica e dopo averla provata è entrata subito a far parte delle mie applicazioni preferite di foto editing e correzione delle immagini, poiché permette di raggiungere l’obiettivo almeno all’85% senza sforzi ed si può utilizzare sin da subito, senza dover passare ore/giorni a studiarne il funzionamento, come accade per le App dedicate ai professionisti.

I risultati migliori si ottengono quando vogliamo correggere, o meglio eliminare, degli oggetti indesiderati dalle foto. Inoltre è possibile aggiustare il contrasto, la saturazione e gli altri parametri anche agendo solo su zone specifiche.

mzl.wqdqrejo.800x500-75

Snapheal supporta qualsiai formato di immagine, incluso RAW, fino 32 magapixel di risoluzione. Quando il progetto sarà ultimato potremo salvare la foto sul computer, su icloud, esportarla su iPhoto o condividerla su Facebook o su gli altri social network.

Snapheal è disponibile all’interno del Mac App Store e per un periodo limitato potrete acquistarlo ad un prezzo scontato. Richiede OS X 10.7 o successivo ed è localizzata in 6 lingue tra le quali l’italiano.

All’interno dello Store ha tante valutazioni positive ed anche noi ci sentiamo di consigliarvi questa fantastica App sviluppata da MacPhun.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: