L’Esercito Italiano sbarca in App Store con una nuova applicazione ricca di informazioni utili

Immagine per NewsEI

NewsEI

Ministero della Difesa
Gratuiti

Da oggi chi vuole essere aggiornato su cosa fa l’Esercito Italiano, sulle missioni internazionali e le operazioni in Italia, le attività in primo piano, lo sport ed i concorsi ora non dovrà far altro che scaricare sul suo Tablet o smartphone l’applicazione NewsEI. 

L’Esercito Italiano, con il lancio di questa app dopo Facebook, Twitter e Youtube conferma la sua costante attenzione verso la comunicazione ed interazione con il mondo dei Social Media. L’applicazione ufficiale dell’Esercito Italiano è già presente in App Store e consente di navigare tra le notizie delle missioni, conoscere le modalità dei concorsi per entrare a far parte dell’Esercito e conoscere le attività della Forza Armata e dei suoi atleti. I dati vengono aggiornati automaticamente, ogni volta che viene inserita sul portale una nuova notizia.

Tra l’altro è possibile scaricare dall’App il “Rapporto esercito 2012”, uno studio ricco di dati, statistiche ed informazioni circa l’impiego dell’Esercito nel 2012 sia in Italia che all’Estero, comprensivo di informazioni relative a tutte le branche, dati degli arruolamenti e molto altro.

L’applicazione mostra per ogni sezione le ultime 50 notizie ed avvisa l’utente, tramite un apposito messaggio, in caso di novità. Ogni notizia può essere salvata nella sezione “Preferiti”, permettendo la visualizzazione della stessa anche in modalità Offline. Ogni notizia può essere visualizzata nel dettaglio (comprese le immagini, se presenti). L’utente, inoltre, può postare il link della notizia sul proprio profilo di Facebook e di Twitter, oppure segnalarlo tramite email.Infine, l’applicazione permette, qualora fosse presente un link all’interno della notizia, la navigazione tramite un mini browser interno.

NewsEI è disponibile nell’App Store Italiano e su Google Play. È compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: