L’iPhone economico è ‘confermato’ per la commercializzazione entro quest’anno

Giungono nuove indiscrezioni dalle catene dei rifornitori del colosso di Cupertino, nello specifico dallo stesso che ha divulgato alcune foto delle componentistiche interne del nuovo iPhone 5S. La sua controparte più economica dovrebbe venire commercializzata entro la fine dell’anno.

budget_iphone_by_hajek

ETrade Supply è un fornitore di componentistica elettronica, ultimamente nota per la divulgazione di indiscrezioni su quelli che dovranno essere i prodotti del rilancio in borsa di Apple. Nelle scorse settimane ha pubblicato alcune foto della fotocamera di iPhone 5S, facendo pensare ad una sorta di relazione fra la società e la Foxconn stessa, il principale fornitore di Apple.

Le voci di cui parla ETrade Supply confermano il rilascio di una sorta di iPhone economico entro la fine dell’anno e proprio nel sito della società si legge che Apple ha bisogno di cambiare strategia di mercato per contrastare i produttori di smartphone concorrenti, dando valore alle proprie teorie ricordandoci che ETrade Supply aveva già divulgato le foto di iPhone 5 mesi prima del suo rilascio ufficiale, o le componentistiche interne del BlackBerry Z10, poi verificatesi veritiere.

Quindi potrebbe essere un rumor più “veritiero” del solito, ma come al solito vi invitiamo a prestare le dovute attenzioni in seguito ad annunci troppo espliciti non effettuati dalla casa madre del prodotto. Da quello che sappiamo fino ad ora, il modello economico di iPhone non dovrebbe avere parecchi limiti dal punto di vista hardware ed il prezzo dovrebbe aggirarsi in cifre tipiche della fascia media di mercato, piuttosto che in quella bassa.

Via | CultOfMac

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: