iOS7 aumenta la sua presenza nel web: ecco cosa cercano i beta tester

Alcuni siti web e sviluppatori di applicazioni di iOS è da mesi che saltuariamente vedono nei registri degli accessi il tanto atteso iOS7. Nell’ultima settimana gli accessi effettuati sono però cresciuti esponenzialmente e tutti gli indirizzi IP provengono da Apple. Presumibilmente si è quindi aperta una nuova fase di test, iOS7 è sempre più vicino.

ios7_macrumors_apple_may131

Il grafico che vedete in alto riguarda le statistiche degli accessi da dispositivi montanti iOS7 proveniente da Macrumors: come potete vedere dall’inizio di Maggio l’attività si è intensificata significativamente rispetto al mese precedente.

Macrumors però non è l’unico a notare questa situazione dal momento che è da mesi che sviluppatori ed importanti siti web ricevono visite da dispositivi iOS7 con indirizzi IP di Apple. La società Onswipe ha però rilasciato alcuni interessanti dati sulle proprie statistiche: tra i dispositivi iOS7 rilevati, il 18,75% proviene da San Francisco, mentre il 17,9% direttamente da Cupertino.

Il 2 Maggio è stata una giornata “boom” per iOS7, in quanto il 23% del totale dei dispositivi montanti la prossima versione del sistema operativo di Apple ha visitato i siti predisposti al software di Onswipe. Il 75% di questi erano iPhone ed il restante erano iPad.

Inoltre la stessa Onswipe ha anche pubblicato una lista di ricerche effettuate dai dispositivi iOS7 in questione, eccone alcune:

  • Come acquistare il miglior giradischi risparmiando.
  • Come registrare video di se stessi su Vine.
  • L’ultimo album di Kid Cudi, Indicud.
  • Crollo del titolo Apple in Borsa.

iOS7 è in fase di testing nelle mani degli ingegneri di Apple in attesa della sua presentazione ufficiale, la quale avverrà tra circa un mese nella già annunciata WWDC della società.

Via | Macrumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: