UniKey: apri la porta di casa con un iPhone come chiave

Avete mai sognato di eliminare dalle vostre tasche gli ingombranti mazzi di chiavi e sostituirli con il vostro smartphone? Se la risposta è sì, allora il Kwikset Kevo è il prodotto che fa per voi. Grazie ad esso sarà infatti possibile sfruttare il vostro iPhone come se fosse la vostra chiave di casa, sfruttando semplicemente la connessione Bluetooth del dispositivo.

iphone come chiave

UniKey TechnologiesKwikset hanno stretto una collaborazione per produrre il Kwikset Kevo: un prodotto davvero innovativo che vi farà dimenticare cosa significa andare in giro con un mazzo di chiavi. Il prodotto, come abbiamo già detto, andrà a sostituire le vecchie serrature in modo da consentirci di aprire la porta di casa semplicemente tenendo il nostro iPhone in tasca con una connessione Bluetooth attiva.

Le aziende produttrici hanno pensato ad ogni aspetto della sicurezza: l’accessorio funziona con delle credenziali impostate dall’utente grazie ad una specifica applicazione per iPhone, le quali poi vengono inviate al dispositivo ogni qualvolta ci troviamo nel raggio di azione del Bluetooth.

kevo-130508-3

Anche l’aspetto logistico è molto curato: ogni particolare situazione ha infatti una soluzione semplice. Ad esempio se iPhone è scarico potremo accedere comunque tramite una normale chiave; se perdiamo lo smartphone è possibile impostare le nostre credenziali su un altro dispositivo ed il sistema revocherà automaticamente l’autorizzazione allo smartphone rubato; il sistema riconosce poi quando ci troveremo all’interno, in modo da tenere chiusa la serratura nel caso in cui ci avvicinassimo alla porta; se vogliamo far entrare altre persone in casa potremo fornire loro delle chiavi d’accesso temporanee, in modo che non si perda tempo con varie copie delle chiavi fisiche.

Il produttore del dispositivo dichiara che la sicurezza è molto più elevata dei normali sistemi di serrature in quanto non esistono chiavi in circolazione, ma è anche possibile crearne di nuove in pochi secondi ed eliminarle a distanza quando non servono più.

Il dispositivo funziona con 4 batterie AA che garantiscono un’autonomia di circa un anno ed ovviamente sono sostituibili. Esso è inoltre provvisto di Bluetooth 4.0, il quale è in grado di mantenere molto bassi i consumi energetici.

Il prezzo del dispositivo non è ancora stato reso noto dato che verrà venduto a partire da quest’estate (i preordini iniziano a metà Giugno), ma secondo le indiscrezioni non dovrebbe superare i $250 (circa €190). Per chi volesse ulteriori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: