Belanger ci spiega come vengono realizzate le foto ufficiali di Apple [Video]

Dietro al marketing di ogni prodotto c’è un lavoro ed un’attenzione ai dettagli che una singola foto spesso non fa trasparire, soprattutto agli occhi degli utenti meno attenti. Peter Belanger, il fotografo ufficiale di Apple, ci spiega come vengono realizzate le foto che fanno sembrare gli smartphone di Cupertino così speciali e l’attrezzatura che utilizza.

peterapplephotographer

Peter Belanger è un fotografo professionista di San Francisco non particolarmente conosciuto ai non addetti ai lavori, ma di cui noi tutti ne conosciamo le opere. Gran parte delle foto che vediamo sul sito Apple sono state realizzate infatti da Belanger, sotto le direttive degli art director di Cupertino.

Il fotografo di San Francisco ha risposto ad alcune domande durante una recente intervista, spiegando alcuni dettagli sul suo lavoro, su come utilizzare al meglio l’illuminazione per rendere così perfetti i dispositivi. Il processo creativo non si sofferma però solo su questo aspetto, ma si basa su un lavoro corale con il team creativo della società.

“Quando lavoro per Apple, la società mi fornisce sempre una lista di bozzetti sui risultati che vorrebbero ottenere. Lavoro in sintonia con i loro direttori artistici per tradurre questi bozzetti in fotografie vere e proprie”, ha dichiarato Belanger durante l’intervista. “Iniziamo posizionando il prodotto per ottenere la giusta inquadratura per poi spostarlo verso le fonti di luce. Dal momento che i prodotti Apple hanno materiali ricercati, è decisamente importante sfruttare l’illuminazione per ottenere uno scatto che mostri efficacemente l’effetto visivo dei materiali utilizzati.”

Ma questo, secondo le parole di Belanger non basta ed il suo lavoro diventa ancora più certosino, richiedendo l’utilizzo di un set fotografico particolarmente complesso, il tutto per fotografare uno smartphone! Vediamo come continua l’intervista.

media_httppeterbelang_gbaaf-scaled1000

“Seleziono un’area ben specifica del prodotto su cui lavorare, pensando al modo in cui il materiale utilizzato possa essere enfatizzato. Una volta che finisco quella sezione, mi sposto sulla successiva. È per questo che i miei set sembrano così complicati! Ho bisogno di avere il controllo su ogni aspetto del prodotto e su ogni superficie così se il cliente mi chiede di enfatizzare un determinato aspetto, io posso farlo.”

Il fotografo termina spiegando che è come lavorare su Photoshop, ma dal vivo: “Non puoi perfezionare un lavoro su un solo layer. Le mie fonti di luce sono i layer e posso gestirle come meglio credo per ottenere i risultati ricercati.”

Belanger utilizza una Canon 5D Mark III con obiettivo da 24-70mm per la maggior parte dei suoi scatti.

Di seguito vi proponiamo un video che rende meglio l’idea di cosa si ha bisogno per effettuare le fotografie pubblicitarie di un prodotto come l’iPhone. Il protagonista è proprio Belanger.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: