Connettore Lightning descritto minuziosamente in 3 richieste di brevetto

Lo US Patent and Trademark Office, ha da poco pubblicato tre domande di brevetto da parte della società di Cupertino, relative al connettore Lightning introdotto sui propri dispositivi iOS alla fine dello scorso anno.

lightning_connector_patent_1-800x491

Il primo brevetto descrive il componente stesso, mentre gli altri due, praticamente identici, delineano la tecnologia adattiva utilizzata per assegnare le funzioni ai pin del connettore. L’unica differenza tra questi ultimi due brevetti sembra riguardare l’implementazione, su un dispositivo elettronico nel primo, mentre l’altro ne raffigura l’utilizzo su accessori.

Ecco quanto descritto nelle richieste di brevetto:

La presente invenzione riguarda in generale i connettori per il collegamento di due dispositivi. Specificamente, certe realizzazioni della presente invenzione si riferiscono a connettori con contatti reversibili configurabili. Alcuni metodi di realizzazione della presente invenzione forniscono tecniche per configurare dinamicamente i contatti relativi ad un connettore associato con un sistema host.

In un’altra raffigurazione della presente invenzione, un contatto nel connettore lato host è in grado di essere assegnato a diverse funzioni. La funzione da assegnare al contatto (e agli altri contatti nel connettore) può dipendere dall’accessorio accoppiato al sistema host e dai segnali forniti/utilizzati da quest’ultimo. Per esempio, quando un unico accessorio audio è accoppiato al sistema host, almeno uno dei contatti sul connettore lato host può essere configurato per trasportare dati audio.

lightning_connector_patent_2

Come parte integrante dei brevetti, Apple descrive diversi esempi di implementazioni del connettore Lightning, tra cui un adattatore Lightning-Digital AV, Lightning-SD Card Camera Reader ed anche un dock inedito con design simile a quello dell’iPad di prima generazione da 30-pin. Le tre richieste di brevetto pubblicate oggi, sono state depositate nei mesi di novembre e dicembre dello scorso anno, ma sono continuazioni di brevetti simili depositati il 7 settembre 2012, cinque giorni prima  dell’annuncio ufficiale del nuovo connettore assieme all’iPhone 5.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: