Samsung Galaxy S4 è il terminale Android più venduto di tutti i tempi

Numeri da iPhone, dobbiamo ammetterlo. Non è più un mistero che i top di gamma Samsung riescano a contrastare efficacemente i numeri di Apple e Galaxy S4 ha fatto siglare un nuovo record per quanto riguarda gli smartphone Android: 4 milioni di dispositivi in 5 giorni!

GalaxyS4

Il Galaxy S III è stato il terminale Android più venduto di tutti i tempi prima d’ora ed aveva impiegato 21 giorni per piazzare 3 milioni di dispositivi sul mercato, Galaxy S II 55 giorni, il primo modello 85 giorni.

Il nuovo dispositivo top di gamma di Samsung è riuscito a raggiungere i 4 milioni di dispositivi venduti solamente in 5 giorni, numeri che prima d’oggi appartenevano solo ad Apple con iPhone, che vende un solo modello nell’arco di un anno. iPhone 5 aveva venduto circa 5 milioni di dispositivi in soli tre giorni, ma sappiamo come le vendite dei dispositivi mobile di Apple subiscano un forte calo dopo i primi mesi, rispetto a quelli della concorrenza.

“Abbiamo rifornito gli operatori telefonici di 4 milioni di dispositivi prima della fine del mese di Aprile”, ha riferito un dirigente Samsung. “Fino allo scorso venerdì ne abbiamo venduti circa 6 milioni, e crediamo di poter superare agevolmente il muro dei 10 milioni di dispositivi entro la fine del mese.”

Tuttavia ricordiamo che i dati di vendita di Samsung, così come quelli di molte altre società del settore, si basano sulle spedizioni ai rivenditori autorizzati e non alle vendite “effettive” agli utenti. Probabilmente sono molti meno gli utenti ad aver acquistato il nuovo dispositivo sudcoreano. Per avere maggiori ragguagli sull’argomento vi consigliamo la lettura di questo articolo.

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: