Google Maps: ecco le novità della versione per web ed iOS [Video]

Finalmente parliamo della nuova versione di Google Maps. Le novità trapelate nelle scorse settimane sembrano essere state confermate, infatti ora potrete visitare i vostri locali preferiti grazie a Explore. L’app sarà ottimizzata per tablet e sarà disponibile sia per Android che per iOS.

 google maps

Google Maps arriva anche su tablet con la funzione Explore. Il nuovo design, la nuova esperienza di navigazione e la piena compatibilità per tablet arriveranno tra un paio di mesi, non subito, come per gli altri servizi presentati oggi. Comunque potrete avere già da domani una preview visitando il sito dedicato e richiedendo l’invito accedendo con il vostro account Google.

Google Maps per iOS è stato lanciato nel dicembre scorso e finalmente viene rinnovato insieme alla versione per device Android. Il nuovo Google Maps vuole letteralmente stupire. Nuovo look e un nuovo sistema di recensioni per i POI attorno a voi. Vi basterà cercare un locale et voilà: Google vi fornirà i risultati delle vostra ricerca corredati dalle recensioni degli utenti e degli esperti del settore, così da avere un’opinione il più completa possibile. Tutto ciò è stato realizzato grazie alla partnership con Zagat.

Immagfffine

Google Maps non è soltanto un’app per smartphone e tablet, ma è soprattutto un servizio per desktop e proprio per questo motivo molte delle novità arrivano proprio per questa versione. Il nuovo Google Maps per Mac e PC vi farà letteralmente innamorare, grazie ad un’interfaccia migliorata e una maggiore attenzione alla ricerca dei POI. Potrete anche dire addio alla barra laterale e dare il benvenuto ad una pratica barra posizionata sulla parte superiore.

Non solo Google Maps ma anche Google Earth si rinnova. Avrete a disposizione “Real Time” grazie al quale potrete gustarvi l’intero pianeta in tempo reale, con tanto di nuvole in movimento, già a partire da oggi. Davvero strepitose queste ultime versioni dei software Google.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: