L’importanza di dare una notizia corretta: I 10 Milioni di Samsung Galaxy S4 spediti in 28 giorni stupiscono i media più dei 3 Milioni di iPhone 5 venduti in 3 giorni

Oggi Samsung ha comunicato di aver spedito 10 milioni di Galaxy S4 in “soli” 28 giorni. I media hanno diffuso questa notizia come un risultato sensazionale, dei numeri da capogiro con titoli positivi e di sicuro impatto sulle varie testate come ad esempio: “Questi incredibili risultati lo rendono lo smartphone più velocemente venduto nella storia di Samsung”.

Samsung-Galaxy-S4-vs.-iPhone-5-014-1

L’aspetto su cui si focalizza Fortune tuttavia, non è il volume di vendite di Samsung, bensì quanto sia importante il lavoro dei Media e come dei titoli del genere possano cambiare o fornire un quadro distorto della realtà ai meno attenti.

Infatti, esattamente 6 mesi fa, a seguito del lancio dell’iPhone 5, Apple comunicò che in soli 3 giorni erano stati venduti ben 5 milioni di dispositivi. Alcuni media, come ad esempio Business Insider, riportarono questa notizia con parole poco confortanti e con titoli contenenti accezioni negative che quasi lasciavano intendere uno scarso risultato, come ad esempio: “L’iPhone 5 nel primo weekend ottiene vendite peggiori di quanto ci si aspettasse”.

In realtà i fatti sono ben diversi. Oltre ai semplici numeri, 5 milioni in 3 giorni rispetto ai 10 milioni in 28 giorni, bisogna focalizzarsi anche su tre aspetti fondamentali:

  1. Il primo è che Apple si riferiva a telefoni realmente venduti agli utenti finali, mentre Samsung utilizza il termine “spediti” che include i grandi stoccaggi inviati ai negozi operatore, negozi di tecnologia e grande distribuzione ma non ancora tutti venduti agli utenti finali.
  2. Il secondo è che il mercato di Samsung spazia in 60 paesi, ed il Galaxy S4 è stato commercializzato contemporaneamente in tutto il mondo mentre Apple iniziò la commercializzazione soltanto in 9 Paesi
  3. Il terzo è che la disponibilità di Galaxy S4 è già altissima nei primi giorni di lancio mentre Apple si ritrova con un problema costante di esaurimento scorte già dopo le prime ore della prima giornata di lancio, altrimenti i volumi di vendite in quei primi 3 giorni sarebbero stati ancora maggiori.

In definitiva l’iPhone è lo smartphone più venduto di sempre ed anche quello venduto più velocemente di tutti. Il lavoro dei media è molto importante e dalla riflessione odierna di Fortune ne possiamo ricavare anche una morale, perfettamente condivisa da me: Non fermatevi a leggere soltanto un titolo, ma andate a sempre fondo nelle notizie.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: