Svelata una nuova feature di iOS 7 nel processo sull’elusione fiscale di Apple? [Video]

Tim Cook avrebbe svelato una fra le nuove caratteristiche durante il dialogo svolto con il senatore John McCain. Si è creata una scenetta al limite del comico fra i due esponenti, in cui il CEO Apple avrebbe dato una prima anticipazione sul prossimo sistema operativo mobile della società.

cook

Il senatore McCain aveva delle rivolto delle accuse decisamente pungenti alla società di Cupertino proprio nel corso della giornata di ieri, come avevamo riportato in questo articolo. Le accuse hanno costretto Tim Cook a testimoniare sulla potenziale elusione con cui Apple avrebbe aggirato il pagamento di miliardi di dollari di tasse al governo americano.

Nel corso del dibattimento, il senatore McCain ha posto una domanda particolarmente scomoda al CEO di Apple, Tim Cook, come possiamo vedere nel video che pubblichiamo di seguito.

Il senatore chiede: “So che il tempo a mia disposizione sta finendo, ma per quale santo motivo devo continuare ad aggiornare manualmente le applicazioni sul mio iPhone? Perché non sistemate questa cosa?”

Alla domanda, Tim Cook risponde con uno smagliante sorriso sulle labbra: “Lavoriamo alacremente per rendere i nostri prodotti sempre migliori nel tempo.”

Una risposta, quella di Tim Cook, che farebbe pensare ad una grande probabilità di vedere questa nuova interessante caratteristica (già presente nei dispositivi della concorrenza) inserita nativamente all’interno di iOS 7, che verrà presentato nel corso della WWDC 2013 il 10 giugno.

Se avete un dispositivo jailbroken tuttavia, è possibile aggiornare automaticamente le proprie applicazioni con Auto App Updater, un tweak presente su Cydia.

Via | iPhoneHacks

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: