Apple e Samsung, nuovi accordi fra le società per la fornitura di componenti?

Sembra che Apple abbia richiesto delle forniture di pannelli LCD estremamente sottili alla diretta rivale Samsung. La notizia aggiunge spessore proprio per le acide dichiarazioni mosse dalla società di Cupertino negli ultimi mesi, in cui prometteva un abbandono totale degli accordi sulle forniture con il colosso sudcoreano.

thin-glass-130528

I prossimi dispositivi mobile di Apple probabilmente continueranno ad avere componenti Samsung. Nello specifico, Apple avrebbe richiesto dei pannelli LCD ultra-sottili alla concorrente sudcoreana, componentistica espressamente utilizzata nei dispositivi mobile di entrambe le società. Si tratta di un settore in rapida ascesa, che secondo le stime degli analisti crescerà del 34% nel corso del 2013, raggiungendo un valore di oltre 460 milioni di dollari.

L’aumento è dovuto principalmente all’incredibile popolarità dei due produttori, Apple e Samsung che hanno preso piede negli ultimi anni nei settori relativi a smartphone e tablet. In passato le due società collaboravano attivamente ed Apple installava nei propri dispositivi numerosissimi componenti prodotti dal colosso sudcoreano.

Al momento, la collaborazione si è tramutata in estrema rivalità e le due società si vedono confrontarsi soprattutto all’interno delle aule dei tribunali di tutto il mondo, oltre che all’interno dei mercati che occupano.

Tuttavia la società di Cupertino ha bisogno di un numero sempre maggiore di componenti, dal momento che il settore mobile è in rapida crescita e Samsung è sicuramente uno dei produttori più affidabili dal punto di vista dei pannelli LCD. Negli scorsi mesi AU Optronics ha dovuto affrontare numerosi problemi sulle rese produttive per quanto riguarda i display di iPad mini e probabilmente la scelta di Apple di riaprire i dialoghi con Samsung potrebbero essere visti in quest’ottica.

Non sappiamo comunque la durata di questi nuovi accordi, se Apple si sia riavvicinata a Samsung solamente momentaneamente oppure si tratta di accordi a lungo termine.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: