Apple spinge per concludere le trattative per la sua nuova iRadio: sarà pronta per la WWDC 2013?

iRadio è il nome non ufficiale dell’imminente servizio di musica in streaming di Apple, probabilmente una via di mezzo fra Spotify e Pandora (ancora non presente in Italia), per seguire quello che sembra essere il nuovo trend per l’ascolto musicale del momento. Nuove indiscrezioni ci informano che Apple starebbe cercando in tutti i modi di concludere gli accordi con le ultime major.

iTunes-11-expanded-music-view

Dopo la presentazione di Google All Access lo scorso mese, sembra ormai evidente che Apple dovrà entrare con prepotenza nel mondo dello streaming musicale, seguendo servizi come Spotify, Pandora, Rdio che ormai sono diventati più che popolari.

Il New York Times avrebbe nuove informazioni secondo le quali Apple sarebbe in procinto di concludere le ultime trattative per la realizzazione della sua iRadio (nome logicamente non ufficiale), obbligata dall’imminente presentazione di apertura della WWDC 2013, che si terrà il prossimo 10 giugno.

“Dopo mesi in cui le trattative erano entrate in una fase di stallo riguardo al suo servizio di radio in streaming, Apple starebbe velocizzando le operazioni con le compagnie musicali in modo da poter annunciare il servizio la prossima settimana, secondo quanto riportato da fonti attendibili”, si legge sulle pagine del NY Times.

Apple avrebbe perfezionato gli accordi con Universal Music e Warner Music, ma sarebbe ancora in trattativa con Sony Music e Sony/ATV, che include artisti importantissimi come Taylor Swift e Lady Gaga. Queste ultime società sarebbero riuscite nel tentativo di far giungere la società di Cupertino a compromessi, in modo da poter terminare le trattative prima della presentazione ufficiale prevista per il prossimo 10 giugno.

A differenza del servizio antagonista presentato da Google lo scorso mese, iRadio dovrebbe essere assolutamente gratuito e non prevedere alcun piano di sottoscrizione a pagamento, supportato esclusivamente dalla presenza di banner ed inserti pubblicitari.

Via | 9To5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: