AltKeyboard, la tastiera più veloce per i nostri iPhone jailbroken | Cydia

AltKeyboard è un nuovo interessante tweak che permette di modificare la tastiera dei nostri iPhone o iPod touch sia per quanto riguarda l’estetica che, soprattutto, la sua funzionalità. Vediamo assieme il suo funzionamento all’interno dell’articolo.

IMG_2662

Normalmente per inserire un carattere speciale mentre scriviamo con il nostro iPhone dobbiamo selezionare la tastiera alternativa, oppure tenere premuto su un tasto e selezionare il carattere desiderato. Si tratta di un’operazione un po’ lunga che rende l’operazione frustrante durante l’immissione di una certa tipologia di testi, come ad esempio le password più complesse.

AltKeyboard è un nuovo tweak su Cydia che permette appunto di inserire tanti caratteri senza passare alle altre tastiere, eseguendo un velocissimo slide verso l’alto sul tasto relativo. Sulla tastiera apparirà il carattere principale e, sopra con un colore più chiaro, quello secondario da inserire tramite lo slide. In questo modo potremo inserire velocemente sia lettere che numeri, oltre a virgole, apostrofi ed i segni di punteggiatura più utilizzati senza dover cambiare tastiera e perdere tempo.

I caratteri secondari possono essere inseriti in più modi diversi, sia con un rapido slide verso l’alto che lasciando premuto per un po’ e poi trascinare il dito verso l’alto. Questo secondo metodo è leggermente più lento e personalmente lo sconsiglio.

AltKeyboard è un nuovo tweak ideato dal famoso Sentry, che negli ultimi mesi ci ha deliziato con produzioni di primissimo livello, come ad esempio Auxo. Come gli altri tweak del popolare designer, anche questo è un esempio su come rendere più piacevole l’esperienza di iOS con piccoli ed utili passaggi.

Di seguito vi proponiamo un video realizzato da iDownloadBlog per mostrarvi il suo funzionamento.

AltKeyboard è disponibile su Cydia al prezzo di 0.99$ (circa 0,75€ al cambio attuale) all’interno della repository di BigBoss.

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: