iPhone economico: un toccasana per le vendite di Apple

Secondo Katy Huberty, analista per Morgan Stanley, l’iPhone economico sarebbe un rimedio di sicura efficacia per Apple e potrebbe addirittura aumentare i margini di profitto della società, in base agli studi compiuti sul probabile prezzo di vendita, 399$.

iphone_hand1

Come sappiamo Apple è stata superata da Samsung per quanto riguarda il fatturato nello scorso trimestre, ma non per quello che concerne gli utili percepiti. La società di Cupertino vende esclusivamente prodotti dal costo più elevato rispetto alla media del settore, che gli consente di avere margini di guadagno superiore rispetto ai modelli di fascia bassa o intermedia.

Un iPhone economico potrebbe, di fatto, aumentare le quote di mercato occupate della società, ma anche diminuire il margine di guadagno che le spetta. In una nota di Katy Huberty di lunedì si legge però che le paure possono essere dissipate: se il nuovo modello sarà venduto ad un prezzo da 349 a 399$ la società continuerebbe ad aumentare progressivamente il margine di guadagno percepito dalla vendita dei propri dispositivi.

La notizia è indubbiamente positiva per Apple, ma un po’ meno per noi consumatori che ci aspettavamo uno smartphone da parte di Apple veramente abbordabile dal punto di vista del prezzo. Certo, 399€ non sono paragonabili a 729€ ma è ancora una cifra che non tutti sono disposti a spendere per uno smartphone.

E voi che ne pensate? Favorevoli alla commercializzazione di un iPhone economico?

Via | 9To5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: