Il Firmware 3.0: Ecco il riassunto DEFINITIVO di TUTTE le nuove Funzioni

Come vi avevo promesso qui, oltre a raccogliere tutti i rumors sul prossimo iPhone e le funzioni che dovrebbe avere il Firmware 3.0, riportiamo di seguito tutte le quelle caratteristiche già presenti nella Beta 5 e che abbiamo appurato col tempo.

Copia e Incolla

Permette di copiare il testo dai messaggi, da Safari, dalle Email e da tutte le altre applicazioni native o quelle dell’App Store. Possiamo anche selezionare le foto dalla gallerie e copia-incollarle nelle Mail! Ne abbiamo parlato in maniera approfondita in questo articolo.

Spotlight

Aggiunge le funzioni di ricerca in diverse applicazioni. E’ veramente molto simile a QuickGold attualmente disponibile in Cydia. Ci basterà scrivere le prime lettere di una parola ed otterremo tutti i risultati come: contatti, email, indirizzi, note, brani o artisti, e applicazioni.

 

Tethering

Il Tethering permette di navigare in internet sul proprio computer sfruttando la connessione del proprio iPhone. Il collegamento può avvenire via Bluetooth oppure USB.

145635-tether2_220 145546-tether1_220

 

Search

Proprio come l’applicazione nativa contatti, anche le Email, gli eventi del calendario e le canzoni in iPod potranno essere cercate tramite un Box. Per il momento non si possono cercare le email in base al contenuto, ma soltanto con il titolo.

Tastiera in Landscape

E’ stato aggiunto il supporto alle tastiere Landscape all’interno delle applicazioni Mail, SMS e Note. Si potrà quindi utilizzare una tastiera più larga per ridurre gli errori di digitazione e procedere più velocemente.

iphone30softwareb165

Messaggi multimediali (MMS)

Funzione molto criticata per l’utilità vera o presunta, fatto sta che sarà integrata nel firmware 3.0 e permetterà di allegare foto, audio, vcards, e posizioni sulla mappa. Tutti i dettagli li trovate in questo nostro articolo dedicato. Potrete anche inviare i video e visualizzarli con un segnalatore posto in cima:

screenshot-20090328-120336 img_00064 img_00054

Le immagini possono essere scattate tramite il pulsantino a lato oppure attinte direttamente dalla libreria multimediale.

Messaggi di testo

L’applicazione Messaggi verrà aggiornata includendo la possibilità di inoltrare i messaggi e di cancellare le singole entrate al posto delle intere conversazioni.

Registrazione Video

L’applicazione “Foto” sarà decisamente più evoluta, e permetterà di girare anche dei piccoli filmati. Inoltre viene aggiunto un piccolo quadratino in basso a sinistra, dal quale possiamo vedere la preview dell’ultima immagine scattata.

img_00068 img_000712 img_000812

I video realizzati dall’iPhone potranno anche essere caricati e pubblicati su MobileMe, mentre resta incerta la possibilità di aggiungerli a YouTube. 

Miglior integrazione ai servizi MobileMe

Ci saranno tre nuove funzioni: La prima è il “Merge” ovvero la possibilità di unire i dati. Questa funzione è particolarmente utile nel caso in cui abbiate sincronizzato preferiti, contatti rubrica e quant’altro da iTunes, e potrete unire tutti questi dati con quelli di MobileMe. Attualmente invece l’utilizzo di un account MobileMe sostituisce radicalmente i dati attuali, cancellando quelli sincronizzati in precedenza con iTunes.

La seconda funzione invece riguarda l’aggiunta di una barra di progresso durante l’upload di un’immagine su MobileMe ed infine la possibilità di vederla online oppure di condividerla, inviando il link ad un’amico.

photo2 photo-3 photo-2

 

Calendario

Viene aggiunto il supporto a nuove tipologie di calendario. Potremo anche sottoscriverci ai calendario sul web utilizzando i protocolli CalDAV (supportati da Google Calendar e da Yahoo!), con tatto di sottoscrizione con file in formato .ics, che viene utilizzato dagli utenti Apple tramite iCal.

iphone30softwareb176

Borsa

L’applicazione Borsa, permetterà la lettura delle notizie correlate, quindi potrete informarvi nei minimi dettagli riguardanti i crolli, le variazioni etc. Tutte queste informazioni appariranno nella parte inferiore che potrà essere “scrollata” lateralmente. In alternativa potrete anche ruotare l’iPhone ed avere una nuova visualizzazione in landscape.

img_00451 img_00464 img_00474

Stereo Bluetooth A2DP audio

Potremo abbinare il nostro iPhone con dispositivi Blueooth A2DP come cuffie o altoparlanti.

Note

Le note possono essere sincronizzate tramite iTunes, e saranno leggibili/modificabili tramite l’applicazione Mail sul Mac oppure Outlook su Windows. Alle note è stata aggiunta anche una barra per la ricerca e l’identificazione automatica di URL e numeri di telefono. 

img_0022 img_00231 img_00241

Infine le note verranno sincronizzate anche con la nuova tecnologia Push di Apple.

Safari

Safari è stato davvero perfezionato al massimo ed includerà tante nuove funzioni, confermandosi ancora una volta il miglior browser mobile.

 

img_002512 img_00264 img_00287

Partiamo con il Riempimento Automatico. Si tratta di una funzione molto utile che completerà automaticamente i moduli di login semplicemente cliccando sul tasto “Riempimento Autom.” integrato nella tastiera.

Se in una stessa pagina eseguiamo il Login con 2 account diversi, Safari memorizzerà entrambi, e alla volta successiva ci basterà scrivere soltanto la prima lettera, per fare in modo che appaia un menu in giallo, simile a quello dell’autocorrezione, che ci suggerirà il nome da utilizzare. Il campo per la password sarà poi compilato automaticamente in base all’username.

img_003111 img_00298 img_00309

Non appena cliccheremo sul pulsante di Login, ci apparirà un menu con questa domanda: “Vuoi salvare questa password?” e proprio come un normale browser da computer potremo selezionare “Si”, “Non Ora” oppure “Mai per questo sito”. La funzione di riempimento automatica, detta anche AutoFill, deve essere attivata tramite le Impostazioni > Safari, e possiamo decidere in qualunque momento di cancellare tutti i dati memorizzati.

img_0054 img_00239 img_00247

Inoltre troviamo un menu avanzato sui Link e sulle Immagini. Infatti, cliccando (e tenendo premuto) su un collegamento ipertestuale, all’interno di una pagina web, vedremo apparire un menu che ci permetterà di Aprire l’indirizzo nella pagina corrente oppure in una nuova pagina. Potremo anche cliccare su “Copia” per memorizzare l’indirizzo ed utilizzarlo successivamente, magari per inviarlo ad un amico via mail, chat e quant’altro, tramite la funzione “Incolla”.

 

Una nuova funzione implementata anche nell’ultima versione Beta di Safari per Mac. Permette di compilare automaticamente i moduli di Login posti nelle pagine Web. Ovviamente bisognerà inserirli una prima volta

img_0017 img_0002 img_0018

Anche in termini di sicurezza Safari adotterà delle nuove misure per l’Anti-Phishing e le informazioni riguardo ai siti fraudolenti verranno aggiornate periodicamente tramite sincronizzazione con iTunes.

Ed infine sarà possibile utilizzare i framework per la geolocalizzazione anche tramite le WebApp di Safari, per abilitare la navigazione GPS oppure altri servizi come Google Latitude.

img_0031 img_0033 img_0034

Shake to shuffle music

Una pratica funzione che ci permetterà di cambiare canzone con la modalità Shuffle sempplicemente scuotendo l’iPhone. Tale funzione può essere sia attivata che disattivata (gli sportivi la terranno spenta)

Wi-Fi auto-login

E’ una funzione per chi è sottoscritto ad un hotspot wifi gratuiti o a pagamento. L’iPhone sarà in grado di eseguire il login automatico. Un esempio possiamo averlo con AT&T:

immagine-358 attwifi_touch2g_os3b5-31 attwifi_touch2g_os3b5-61

Parental control esteso

Aggiunte nuove impostazioni per la censura dei contenuti “per Adulti”. Queste restrizioni ora possono essere applicate anche ai video, gli show TV e alle applicazioni, oltre che ai siti web e alla musica. Probabilmente nascerà una nuova sezione nell’App Store che conterrà le applicazioni “Hot”, dato che possono essere inibite su tutti i cellulari delle persone che non gradiscono.

img_0030 img_0031

Scrubbing Multimediale

 

Da definizione: Lo scrubbing è una tecnica che permette di scorrere un video fotogramma per fotogramma(spesso attraverso lo spostamento del mouse sulla timeline) per verificare in dettaglio i risultati del videoediting.

img_00473 img_00458 img_004610

Per il momento questa funzione trova una prima implementazione nel player musicale, ma secondo me può essere considerata come un’ulteriore conferma della futura applicazione per il video editing diretto da iPhone.

Lo scrubbling applicato al player musicale serve a scorrere in avanti o indietro un brano musicale, con una precisione variabile. Per accedere a questa funzione basta cliccare e tenere premuta la timeline di riproduzione. A questo punto ci basterà spostare il dito verso il basso per ottenere una maggiore precisione. In altre parole possiamo regolare la velocità dello scrolling di un brano in base alla precisione.

Jibbler

voicedialweb

Una nuova funzione che dovrebbe assicurare il riconoscimento vocale oltre che la lettura dei brani in riproduzione come avviene con l’iPod Shuffle di ultima generazione. Questa funzione non è ancora stata confermata.

Nuove Applicazioni Native:

  • Possibilità di inviare e ricevere file: Ci sarà una nuova applicazione per scambiare file tra iPhone e iPod Touch.
  • Peer To Peer: Utilizzando il bluetooth, i dispositivi potranno trovarsi tra di loro, e far partire una comunicazione via WiFi, senza però necessitare di una rete WLAN locale. Vuol dire che due dispositivi potranno comunicare tra loro senza internet. L’era dei giochi multiplayer ha inizio.
  • Controllo remoto sui brani: Con due dispositivi collegati tra loro, si riuscirà a navigare nell’applicazione iPod del secondo dispositivo, vedendo tutte le canzoni a disposizione e probabilmente si potranno anche utilizzare le applicazioni dell’altra persona.
  • Aggiunte circa 1000 nuove API. Abbiamo approfondito questo discorso qui.

Turn-by-turn directions

La possibilità per gli sviluppatori di creare applicazioni complete ed offline per la navigazione con l’iPhone. Tali applicazioni non necessitano di Google ne di connettività 3G. Si aprono le porte a TomTom, Sygic, Route66, Garmin e CoPilot.

iphone30softwareb621

Notifiche push

Le applicazioni che chiudiamo continueranno ad avvisarci della ricezione di nuovi messaggi grazie alle notifiche push ed un server che farà da nuvola. Tutti i dettagli qui, oppure trovate un video dimostrativo qui.

iphone30softwareb65

Comunicazioni all’interno delle applicazioni

Verranno utilizzati nuovi framework per permettere agli sviluppatori di creare applicazioni con il supporto alla chat. In questo modo mentre giochiamo contro un amico, ad esempio, potemo anche chattare con lui oppure chiamarlo in VOIP (solo con WiFi)

Registrazione audio (Memo Vocali)

Una nuova applicazione nativa che permette di registrare l’audio tramite il microfono.

img_0263 img_0264 img_0266

Possiamo anche modificare le note salvate, tagliandole ed inviandole via email agli amici.

img_0265 img_0268 img_0269

Le note vocali infine, possono essere sincronizzate con iTunes.

screenshot

Accesso alla musica

Le applicazioni possono accedere alla libreria musicale ed utilizzare le canzoni all’interno di alcuni strumenti interni.

SpringBoard

La SpringBoard viene estesa e permetterà di visualizzare ben 11 pagine, rispetto alle 9 del firmware 2.2.1. Il primo puntino che vedete nell’immagini di seguito si riferisce allo Spotlight, di cui vi abbiamo parlato sopra.

img_0019

Nuove Funzioni nell’App Store

  • Aggiunta la possibilità di sottoscriversi alle applicazioni.
  • Possibilità di vendere contenuti aggiuntivi all’interno delle applicazioni stesse, come le mappe dei vari Paesi (per quanto riguarda le applicazioni come i navigatori), oppure nuovi accessori (nei giochi come The Sims 3). Tale funzione si chiama In App Purchase
  • Possibilità di acquistare livelli aggiuntivi per i giochi
  • Nuovo tipo di visualizzazione per gli screenshot dei giochi o delle applicazioni
  • Possibilità di copiare i changelog in caso di aggiornamenti

img_00116 img_000315 screenshot-20090330-131003

L’AppStore sarà anche più semplice da gestire, grazie alla possibilità di loggarsi definitivamente (senza dover immettere ogni volta la password) oppure la possibilità di collegarsi con account multipli. Il login non avverà più per sincronizzazione con iTunes, ma direttamente dal proprio iPhone.

img_00609 img_006111 img_00654

Si Parte dal nuovo menu “Store” presente nelle impostazioni, che permetterà di vedere anche lo stato del proprio account e degli acquisti effettuati, continuando con la possibilità di crearsi un nuovo account

img_00745 img_00758 img_00767

Writing Directions

 

Una funzione che serve ad allineare il testo verso destra o sinistra

img_0471 img_0472 img_0470

Compare soltanto in presenza di simboli appartenenti a lingue arabe o russe. Come potete vedere dagli screenshot, compariranno due freccine sulla barra dedicata al copia e incolla e con un click potremo invertire la direzione di scrittura. Tutte le parole che abbiamo scritto verranno automaticamente “specchiate” ed andranno a destra.

img_0480 img_0481 img_0482

iTuens

Anche l’applicazione iTunes sarà più potente e ci permetterà di votare (con le stelline) e di lasciare recensioni per i brani acquistati. 

immagine-448

Ci sono anche rumors che affermano il possibile download di film tramite questa stessa applicazione:

movie_1_and_2_no_nav_bar1243011754 movie_1_and_2_w_nav_bar1243011696 movies_by_genre1243011497

 

Altro

  • Possibilità di votare i video YouTube
  • Possibilità di eseguire il Login con il proprio account YouTube e Sottoscriversi ai video
  • Call Log: ovvero la possibilità di avere maggiori informazioni dalle chiamate perse, ricevute ed effettuate
  • Possibilità di creare meetings per comunicare in gruppo
  • Aggiunte nuove lingue
  • La possibilità per gli sviluppatori di revocare un profilo ed inibire l’utilizzo della propria applicazione inviata in beta testing agli utenti
  • Tanto altro ancora!

Come vi avevo promesso qui, oltre a raccogliere tutti i rumors sul prossimo iPhone e le funzioni che dovrebbe avere…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria