BlackBerry Messenger per iOS sbarcherà in App Store il 27 Giugno!

Il mese scorso, BlackBerry ha annunciato che avrebbe portato il suo famoso servizio BlackBerry Messenger (BBM) sulle piattaforme concorrenti iOS e Android entro quest’estate. Oggi finalmente arriva la data di rilascio del servizio, ovvero il 27 giugno 2013.

Blackberry_logo

Questa mossa mira a rafforzare l’attuale rete di 60 milioni di utenti attivi al mese della società canadese, con una soluzione multi-piattaforma. A confermare la data di rilascio del servizio è stato un tweet pubblicato da T-Mobile UK, in cui si sostiene che BBM verrà lanciato su iOS e Android, il 27 giugno.

bbm_tmobile_uk

Come avete notato dall’immagine, il tweet recita:

Grandi notizie, BlackBerry Messenger sarà disponibile per il download su iOS e Android dal 27 Giugno!

In una recente intervista rilasciata a CNET, il CEO BlackBerry Kristian Tear, ha rivelato che la società sta trattando con altri produttori di smartphone per offrire il servizio BBM precaricato sui loro dispositivi. Apple, ovviamente, non sarebbe d’accordo, ma sembra che alcuni telefoni Android potrebbero presto avere il supporto “built-in” per il servizio.

Il nuovo BBM vorrebbe copiare i passi della rivale iMessage ed altri servizi cross-platform come WhatsApp Messenger e Facebook, i quali hanno accumulato milioni di utenti attivi. BlackBerry ha chiaramente capito che i benefici potenziali di un’apertura del servizio BBM a più utenti, superano di gran lunga i rischi, ma resta da vedere se la società riuscirà a sollevarsi dalla crisi.

Aggiornamento: altre fonti riportano che la data del 27 giugno non è corretta, quindi vi invitiamo a prendere la notizia con la dovuta cautela. Il servizio comunque verrà rilasciato entro ques’estate.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: