La WWDC 2013 è salva! Raggiunti gli accordi anche con Sony per iRadio

Apple starebbe perfezionando i lavori riguardo un nuovo servizio di streaming musicale in stile Pandora o Spotify. Tuttavia sono arrivate notizie incerte e nebulose riguardo agli accordi che la società sarebbe riuscita a siglare, ma oggi è arrivata la svolta.

ku-xlarge

Sony avrebbe accettato finalmente di siglare gli accordi definitivi per iRadio, il servizio musicale in streaming che Apple dovrebbe presentare il prossimo lunedì alla WWDC 2013, nel keynote di presentazione dell’evento. Si tratta di una svolta in un processo che dura da mesi ormai, dal momento che le altre major discografiche si sono mostrate più duttili nell’intavolare ed organizzare le trattative con la società di Cupertino.

Tutto è iniziato con una piccola icona in bassissima risoluzione, che Apple avrebbe inserito per sbaglio in una versione di iTunes. Da quell’icona sono nati rumor, indiscrezioni, voci e tutto un susseguirsi di notizie dallo scorso dicembre ad oggi. Si parlava allora di una diffusione del servizio a partire da questa estate e così probabilmente sarà.

Dopo gli accordi raggiunti con Warner Music ed Universal Music, arriva anche il sì di Sony, dopo mesi e mesi in cui si cerca il raggiungimento di un accordo fra le parti. La notizia arriva da AllThingsD, anche se si tratta di un’indiscrezione non meglio comprovabile.

Maggiori dettagli verranno logicamente rilasciati nel corso della WWDC 2013, il prossimo lunedì. Non si sa ancora se Apple effettivamente presenterà il servizio.

Via | Gizmodo

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: