iOS 7 permette di regolare la dimensione del testo ovunque

Un’altra delle novità della prima beta di iOS 7 riguarda la grandezza dei caratteri, in particolare se avete difficoltà a leggere un testo su iPhone, sarete contenti di scoprire che su iOS 7 è stata introdotta la possibilità di ingrandirlo senza compromessi in qualsiasi schermata. Vediamo di seguito come fare.

iSpazio-ios 7 dimensione testo-3 iSpazio-ios 7 dimensione testo-1

Se credete che i caratteri sul vostro iPhone siano troppo piccoli, la prima cosa che fate è ingrandire la schermata con il pinch per effettuare lo zoom-in, ma questo non è sempre possibile e quando è possibile significa che dovremo man mano scorrere il testo, poiché è stato ingrandito come se fosse un’immagine.

Il discorso cambia se ad esempio in Safari entriamo nella modalità “Reader” dove verrà messo in rilievo il testo principale della pagina web e potremo ingrandire o rimpicciolire il testo che si adatterà automaticamente alla pagina.

Su iOS 7 avviene un’adattamento automatico simile a quello del “Reader” appena descritto, ma in tutte le schermate (almeno potenzialmente). In Impostazioni/Generali trovate la voce “Dimensione testo” dove potrete regolare appunto la dimensione dei caratteri, non solo nelle schermate delle applicazioni native, ma in tutte quelle che mano mano aggiungeranno il supporto a questa funzione.​

iSpazio-ios 7 dimensione testo-gif

Vi ricordiamo che iOS 7 è ancora in fase beta, quindi non ci stupiamo del fatto che comunque tale funzione risulta non perfetta, abbiamo infatti riscontrato che in alcuni casi i testi risultano incompleti e decentrati. Inoltre per ora funziona solo in alcune applicazioni come Messaggi e Note, mentre ad esempio in Meteo non è stata ancora implementata.

La possibilità di ingrandire il testo sarà una funzione che verrà molto apprezzata da chi ha problemi di vista o che comunque si affatica a leggere..

.

Altre recensioni applicazioni iOS 7 [+]

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: