Jony Ive voleva iOS 7 già dal 2005, così come mostrano questi primi concept di iPhone

Jonathan Ive è stato sottoposto ad 8 lunghissimi mesi sui lavori di iOS 7. Il designer britannico ha dovuto riadattare l’intera interfaccia del sistema operativo mobile ad un nuovo stile minimalista, stile che Ive aveva nei piani da tantissimi anni.

primoprototipo

Un vecchissimo concept di iPhone del 2005 mostra quello che Ive voleva che lo smartphone della società fosse sin dal principio. Il prototipo è da attribuirsi direttamente al laboratorio di design industriale del designer inglese e ritrae una prima versione di iOS con elementi che ricordano le novità presentate lo scorso lunedì.

Alcuni aspetti grafici dell’interfaccia ricordano appunto iOS 7, come possiamo vedere dal nuovo sistema di visualizzazione della potenza del segnale e dalla barra inferiore che sostituisce il dock precedentemente usato da iOS 4 in poi.

iphoneoscomparison

Quello che risulta estremamente interessante è la capacità di Ive di riciclare idee già avute in passato, come è poi emerso durante alcuni dibattimenti che vedevano coinvolti i gruppi di design di Apple. Il prototipo mostra alcune icone che sarebbero state introdotte poi con iPhone 3 e 4, a distanza di alcuni anni.

Logicamente nel prototipo del 2005, iPhone ed il suo iOS erano ancora bozzetti embrionali, limitati dalla scarsa potenza computazionale dei dispositivi mobile del periodo.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: