Nomad: il cavo Lightning ultra-portatile è finalmente in vendita [Video]

Nomad è un cavo Lightning per i nostri iPhone 5, iPod touch di quinta generazione, iPad mini o iPad Retina di quarta generazione. La sua peculiarità è quella di essere decisamente corto e facilmente trasportabile senza alcun compromesso. Da oggi è disponibile alla vendita.

nomad

Secondo quanto riportato da MacRumors, la compagnia dietro Nomad è riuscita a soddisfare l’intera domanda iniziale e sta spedendo i nuovi ordini su base giornaliera. Il prodotto è stato presentato l’anno scorso su Kickstarter ed ha sorpassato agevolmente i 10.000$ di investimento richiesti per il lancio.

I preordini sono iniziati lo scorso aprile, ma da adesso è possibile acquistare Nomad e vederselo consegnare in pochi giorni. Nomad è provvisto di un connettore che consente di installarlo agevolmente nel portachiavi, in modo da portarlo in giro senza riempire le tasche con cavi avvolti in ogni dove che si insinuano nei meandri più inesplorati del nostro abbigliamento.

Nomad è un cavo da portare sempre dietro per essere utilizzato nelle situazioni più estreme ed avere sempre con sé la possibilità di ricaricare il nostro dispositivo, sempre affamato di “ricarica”. Si tratta in sostanza di un cavetto Lightning di poco più di 7cm che permette di ricaricare i dispositivi iOS di ultima generazione.

Non da ultimo, Nomad è concesso in licenza da Apple ed appartiene al programma Made for iPhone, quindi risulta pienamente compatibile con tutti i dispositivi iOS che adottano lo standard Lightning. Di seguito vi proponiamo un breve video che mostra il nuovo cavetto in azione.

Nomad può essere acquistato a 24,99$ (circa 19€ al cambio attuale) sul sito di Kero, il produttore ufficiale.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: