Sondaggio: gli utenti preferiscono le icone di iOS 7 a quelle di iOS 6

Sulle icone del nuovo iOS 7 si è detto ormai praticamente di tutto. Il nuovo stile estremamente stilizzato e minimalista di Jony Ive non è piaciuto a molti, che hanno da subito mostrato il proprio disappunto su internet attraverso blog e siti specializzati. Tuttavia un nuovo sondaggio ha mostrato una realtà diametralmente opposta!

127769

Su 46.000 utenti intervistati da Polar, l’80% ha risposto che preferisce il nuovo design per le icone di iOS 7, rispetto a quello delle precedenti versioni. Si tratta di una maggioranza schiacciante che va decisamente contro al sentore generale che si denota lungo i blog ed i siti specializzati, in cui si spera in un aggiornamento delle icone native del nuovo sistema operativo mobile di Cupertino.

“Questi numeri rappresentano il totale di tutti i voti raccolti su ogni singola icona di iOS 7 dalla presentazione avvenuta nello scorso WWDC”, si legge su TechCrunch. “I dati non solo rivelano che la gente preferisce le icone di iOS 7, ma che è una grandissima maggioranza a preferirle. L’icona Telefono, ad esempio, ha avuto l’80% dei voti a favore, mentre quella relativa ai Messaggi l’84%.”

Le icone di iOS 7 che non piacciono sono quelle relative alle applicazioni Promemoria, Safari, Game Center, Fotocamera e Calcolatrice, di cui gli utenti preferiscono il design delle vecchie icone presenti su iOS 6. Si pensa comunque che Apple possa rivedere queste ultime prima del rilascio ufficiale del sistema operativo completo, che avverrà entro la fine del prossimo autunno.

Adesso vi rigiriamo la domanda: quali icone di iOS 7 preferite rispetto a quelle vecchie? E quali invece vorreste che fossero diverse?

Via | iClarified

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: