Telecom Italia: salgono a 139 i comuni coperti dal servizio LTE

TIM non arresta la progressiva estensione dei servizi Ultra Internet 4G frutto di un investimento di 1,7 miliardi di euro per l’acquisto delle frequenze 4G e per la costruzione delle stazioni radio. La società ha espanso le proprie reti ultra-veloci arrivando a raggiungere il 25% di tutta la popolazione italiana.

TIM_PD_9211_bassa

Il 25% dei cittadini italiani gode dei servizi offerti tramite le reti 4G di Telecom Italia Mobile: il risultato è stato raggiunto oggi in concomitanza con l’aggiunta di ulteriori città a quelle già coperte dalle reti LTE dell’operatore telefonico. Queste sono: Novara, Lecce, Ragusa, Gela, Carpi e Casoria.

I comuni coperti quindi arrivano a 139, un importante traguardo per Telecom Italia. La società stima di riuscire a coprire il 60% della popolazione nazionale già entro il 2015.

Da oggi, infatti, è possibile acquistare i nuovi smartphone, tablet, chiavette e modem che supportano il nuovo standard con offerte di navigazione dedicate presso gli store TIM delle località sopra riportate

La tecnologia LTE offre una velocità di navigazione di 5/10 volte superiore rispetto a quella della rete HSPA a 14.4Mbps, mentre circa il doppio rispetto alle tecnologie HSPA+ a 42Mbps. Con le nuove connessioni è possibile visualizzare video in HD anche in mobilità, sfruttando la notevole banda in più.

Via | Reuters

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: