iOS 7 permette di controllare il proprio iPhone con i movimenti della testa [Video]

La schermata di Accessibilità nasconde una nuova feature particolarmente interessante che Apple potrebbe implementare meglio nel prossimo futuro, parafrasando le scelte della concorrente Samsung. iOS 7 permette infatti di gestire il proprio iPhone mediante i movimenti della nostra testa.

apple-wwdc-2013-keynote-ios7-hero-0418_610x488

Proprio come avviene sugli ultimi dispositivi della concorrenza diretta, anche iPhone ha adesso le sue gesture per controllare alcune funzionalità dello smartphone tramite alcuni movimenti della testa. Se avete già installato la beta 2 di iOS 7 basta andare su Impostazioni e poi selezionare Generali > Accessibilità. Di seguito bisogna premere su Controllo interruttori e poi selezionare gli Interruttori scegliendo il comportamento da seguire una volta che avremo spostato la testa a destra o a sinistra.

Tuttavia, la nuova funzionalità è stata pensata per gli utenti che hanno difficoltà motorie, quindi non si tratta di una feature accessibile di fatto a tutti gli utenti. Infatti il dispositivo passerà in rassegna tutti gli elementi a disposizione sullo schermo e, una volta selezionato quello interessato, potremo interagire con questo con un movimento della testa.

 controllotesta

Nell’uso di tutti i giorni questa pratica risulta particolarmente scomoda, se non del tutto impraticabile, però si tratta di un primo tentativo di Apple di utilizzare in maniera creativa, così come avviene da tempo per la concorrenza, i vari sensori dei nostri dispositivi.

Di seguito pubblichiamo il video di un utente inglese che ha scoperto la nuova caratteristica.

Via | 9To5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: