Il Jailbreak di iOS 7 è già realtà: Ryan Petrich lo svela in uno screenshot inconfutabile

Ryan Petrich, sviluppatore Cydia ed esponente decisamente importante del mondo Jailbreak, ha mostrato su Twitter una prima immagine che comprova l’esistenza di un primo Jailbreak anche su iOS 7. L’immagine mostra i primi tweak già in azione e funzionanti, ma che dovranno tuttavia riadattarsi alla rivoluzione grafica del nuovo sistema operativo.

iOS-7-App-Store-teaser-002-1024x573

Se la foto non fosse stata pubblicata niente meno che da Ryan Petrich, avremmo potuto parlare di speculazione, o di uno screenshot manipolato. Tuttavia sembra proprio che gli sviluppatori alla base del Jailbreak di iOS 7 siano riusciti ad utilizzare gli exploit delle prime versioni di beta installando applicazioni non approvate dalla stessa Apple sul proprio iPod touch di ultima generazione.

Ryan Petrich ha mostrato una prima versione di Jailbreak funzionante sul proprio dispositivo proprio nella nottata su Twitter, in un post che difficilmente potrebbe essere male interpretato. Nell’immagine vediamo una Home con fondo nero con una singola icona, quella di Activator, uno dei tweak più popolari e realizzato dallo stesso sviluppatore. Si è detto tanto su questo screenshot: probabilmente potrebbe essere stato realizzato utilizzando un simulatore su PC o Mac, ma un avviso di questo tipo solitamente non è generato nell’ambiente della simulazione.

ios-7-activator

Al momento tutto quello che sappiamo del nuovo Jailbreak è dato da questa immagine, quindi potremmo solo aggiungere elementi incerti sulle speculazioni che già conosciamo. Inoltre, la notizia non dovrebbe suscitare false illusioni: l’anno scorso il Jailbreak di iOS 6 era stato realizzato in sole 24 ore, e poi tutti noi sappiamo com’è finita. Anche per iOS 7 possiamo maturare un discorso simile e non crediamo che verrà rilasciato in massa prima della versione definitiva del sistema operativo di Apple.

Tuttavia c’è qualcosa di positivo nella notizia: il mondo del Jailbreak si è già mobilitato ed il futuro delle modifiche dei nostri iPhone sembra ancora più che florido, notizia che sicuramente farà felici gli utenti più smaliziati che non riescono a sottostare alle leggi imposte da mamma Apple.

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: