LIMBO finalmente disponibile su App Store per il nostro iPhone [Video]

Immagine per LIMBO

LIMBO

LIMBO ApS / Playdead ApS
4,99 €

In LIMBO un ragazzo di cui conosciamo poco e niente entra in un limbo per scoprire il fato incerto della sorellina. Si tratta di un gioco che miscela elementi da platform ad ambientazioni tipicamente dark, strutturato su un comparto tecnico di assoluto pregio. Già famosissimo per le sue versioni su console, PC e Mac, il gioco di Playdead sbarca finalmente anche sui nostri iPhone.

Costa quasi 5€, è vero, ma possiamo garantirvi che sono soldi assolutamente ben spesi. LIMBO è un platform atipico dallo stile leggermente macabro che richiede sia una buona dose di abilità che di logica, sfruttando un motore fisico decisamente accurato. Il gioco di Playdead ha venduto oltre 3 milioni di copie in tutto il mondo sulle piattaforme in cui ha già fatto apparizione ormai da tempo.

Assolutamente acclamato dalla critica specialistica, LIMBO ci introdurrà in un mondo cupo caratterizzato da tinte dark, così come i suoi personaggi al tempo stesso “infantili” e tetri. Vi avevamo già annunciato che sarebbe stata resa disponibile proprio oggi la versione per dispositivi mobile ed infatti questa è arrivata puntuale su App Store.

Playdead ha ricreato l’intero sistema di controllo per adattare LIMBO sui nostri dispositivi mobile basati sul touch, in modo da esplorare le ambientazioni e di aggirare insidie ed ostacoli in un modo del tutto nuovo. Di seguito vi mostriamo un video che mostra il gameplay dello splendido titolo.

LIMBO Game è disponibile su App Store, è localizzato interamente in italiano ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (dalla terza generazione in poi) ed iPad. Richiede iOS 6.0 o successivi. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: