Samsung compra Boxee: presto in commercio la Anti-Apple TV?

Sono moltissime le aziende che stanno cercando di ritagliarsi una fetta di mercato nel settore dei servizi televisivi. Si parla di una TV multimediale di Apple, una specie di successore attuale dell’Apple TV. Samsung sembra però aver battuto Apple sul tempo: la società sudcoreana ha infatti acquisito la startup israeliana Boxee, famosa per l’ottimo mediacenter che offre ai propri clienti.

xboxee_t.png.pagespeed.ic.5bqVO4Tyi0

Boxee è il risultato che stanno cercando di ottenere grandi società come Apple e Google: servizi audio-video in streaming (Netflix, VUDU, Pandora Radio, BBC iPlayer, VEVO, YouTube), servizi di condivisione multimediale sociale ed una quantità enorme di plugin personalizzabili dagli sviluppatori interessati alla piattaforma.

L’acquisizione di una società così promettente da parte di Samsung è quindi un duro colpo per tutte le aziende concorrenti. Ricordiamo infatti che Boxee ha ricevuto critiche molto positive all’ultimo CES e tutti hanno riconosciuto le grandi potenzialità, tant’è che alcune importanti aziende utilizzano derivati di Boxee per i propri mediacenter.

Samsung, dal canto suo, è stata la prima azienda a puntare sulle cosiddette Smart TV e l’acquisizione di Boxee è quindi il proseguimento naturale della direzione intrapresa dall’azienda.

Via | TechCrunch

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: