Pubblicate le prime foto scattate con Nokia Lumia 1020 e la sua fotocamera da 41MP

Le foto che vi mostriamo in questo articolo sono state scattate con la prossima ammiraglia di Nokia, che annovererà una fotocamera da 41 megapixel PureView. I risultati sono semplicemente irraggiungibili dalla concorrenza.

nokialumia

Nonostante tutti i top di gamma vantino fotocamere di una certa qualità, soprattutto se consideriamo le risicatissime dimensioni di obiettivi e sensori, quando si parla di qualità fotografica per uno smartphone in cima alla lista troviamo praticamente da sempre Nokia.

E proprio per suggellare questa “tradizione” Nokia ha “inavvertitamente” fatto trapelare alcune fotografie di qualità elevatissima su Flickr, mediante niente meno che l’account di Joe Belfiore, uno degli esponenti più importanti della sezione Windows Phone di Microsoft. Leggendo i metadati EXIF si scopre che siano state scattate proprio con il Nokia Lumia 1020, il modello di Windows Phone che dovrebbe vantare una vera e propria fotocamera PureView da 41 megapixel.

La risoluzione delle foto non è quella originale dal momento che sono state ritoccate con Adobe Lightroom, ma non commentiamo neppure la qualità che è senza dubbio superiore rispetto a qualsiasi risultato ottenuto con un altro smartphone di pari generazione.

Wet, cold, but happy to be done and headed to the Naantali Spa hotel!

Fra le altre caratteristiche della fotocamera dovremmo avere uno zoom senza perdita di qualità ed un sensore di dimensioni estremamente generose rispetto a quelli utilizzati negli altri smartphone. Il dispositivo dovrebbe essere presentato il prossimo 11 luglio all’interno della conferenza a New York tenuta dalla società finlandese.

DONE!  3rd Marathon in 3 Countries in 6 months!  WOO HOO!

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: