Ayra: portiamo alcune funzioni di iOS 7 anche su iOS 6 | Cydia [Video]

Ayra è un nuovo tweak che porta una parte dell’interfaccia di iOS 7 anche su iOS 6, nello specifico i toggle per attivare le varie funzioni dello smartphone anche sulla schermata di blocco con tutti gli effetti del nuovo sistema operativo. Il tweak è stato realizzato da Surenix e bensge, rispettivamente del team Evad3rs e di Velox.

ayra

Ayra è un tweak pensato per tutti gli estimatori di iOS 7 e della nuova interfaccia grafica pensata da Jony Ive. Tramite la nuova bella modifica di bensge e Surenix potremo innanzitutto accedere al Centro Notifiche direttamente dalla schermata di blocco, interamente ridisegnata per somigliare il più possibile alla stessa del nuovo sistema operativo mobile di Apple.

La barra per lo Slide to Unlock è stata resa trasparente, così come l’orologio in alto non mostra adesso alcuno sfondo traslucido. Con una gesture simile a quella per portare giù il Centro Notifiche potremo accedere ai toggle per attivare o disattivare le funzioni più importanti del sistema, con un’interfaccia basata su sfondo sfocato e con i tasti che ricordano molto da vicino quelli di iOS 7. Dalla schermata potremo logicamente accedere alle notifiche presenti e gestirle come meglio vogliamo.

Di seguito vi mostriamo un video dei ragazzi di iPhoneHacks, che mostra il tweak in azione.

Le funzioni attuali di Ayra sono quelle di una prima versione iniziale. Gli sviluppatori hanno dichiarato di voler aggiungere tante altre feature aggiuntive a quelle già presenti in modo da accedere al più elevato numero di informazioni possibili senza avere la necessità di sbloccare il proprio dispositivo.

Ayra sarà disponibile su Cydia presumibilmente entro il prossimo sabato 13 luglio, all’interno della repository di BigBoss al prezzo di 1.29$, circa 1€ al cambio attuale. È previsto il supporto solamente ad iPhone ed iPod touch con iOS 6 o successivi.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: