Facebook: inizia il roll-out della nuova interfaccia grafica anche su iPhone

È tempo di miglioramenti grafici per Facebook su iPhone: dopo la lenta diffusione della nuova grafica desktop, è iniziato anche il rilascio della nuova interfaccia grafica della versione mobile. La novità principale è rappresentata dai tab sulla porzione inferiore dello schermo che rendono più veloce lo spostamento da una scheda all’altra. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta!

foto

Lo scorso Marzo, oltre a GraphSearch, Facebook ha presentato una nuova interfaccia del social network che sarebbe stata rilasciata in maniera graduale a tutti gli utenti col passare del tempo. Se la versione web ha iniziato già da tempo a comparire nei nostri profili, in questi giorni si sta diffondendo anche nell’applicazione ufficiale di Facebook.

foto 4 foto 3

Come potete vedere dagli screenshot, infatti, fanno la propria comparsa i tab sulla parte inferiore dello schermo. Essi fungeranno quindi come delle scorciatoie dal momento che rappresentano le funzioni più utilizzate del social network:

  • Notizie
  • Richieste
  • Messaggi
  • Notifiche
  • Altro

foto 1 foto 2

Questi nuovi tab non andranno però a sostituire la comoda barra laterale dove, sono presenti tutti le sezioni del social network, ma si aggiungerà alla stessa. Alcuni reputano questi nuovi tab utilissimi per velocizzare lo spostamento da una sezione all’altra del social network, ma altri sostengono che sia solamente un’appesantimento grafico inutile.

In ogni caso, il roll-out è iniziato e presto (si spera) tutti noi avremo un’interfaccia web e mobile migliore. Voi cosa ne pensate dei nuovi tab? L’interfaccia web e mobile è già stata aggiornata sul vostro profilo? Fatecelo sapere nei commenti!

Grazie a Giovanni Milone per gli screenshot

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: