IFTTT arriva in App Store: crea azioni automatiche con le applicazioni per iPhone!

Immagine per IFTTT

IFTTT

IFTTT Inc
Gratuiti

IFTTT, acronimo di If This, Then That, è un’applicazione davvero unica in quanto ci consente di creare delle regole per far sì che il nostro dispositivo compia azioni automatiche. Ad esempio potremo chiedere all’applicazione di salvare nel calendario i check-in di Foursquare o farci inviare un messaggio giornaliero con le informazioni meteo aggiornate.

IFTTT è un servizio web esistente da diverso tempo che ci consente di impostare delle regole in modo tale che servizi online ed applicazioni possano interagire tra di loro senza il bisogno di eseguire diversi passaggi manualmente ogni volta.

L’applicazione è ora sbarcata su iPhone e sebbene il sistema operativo imponga alcune limitazioni, l’applicazione risulta in ogni caso veramente utile.

Sarà infatti possibile creare dei canali che rappresenteranno i servizi supportati (Facebook, Gmail, Twitter, Philips Hue, Belkin WeMo ed UP Jawbone) e poi iniziare a creare regole in base alle nostre esigenze ed alla nostra fantasia.

Ad esempio potremo impostare regole che consentano di salvare le fotografie scattate da iPhone direttamente su Dropbox, salvare su Google Documenti i nostri Promemoria, farci inviare una email per ricordarci di acquistare oggetti e tanto altro ancora.

Le regole che si possono creare sono veramente infinite e tutto dipenderà dalla fantasia che avrete nel crearle. In molti crederanno che sia un’applicazione inutile, ma dopo poco tempo che la utilizzerete dovrete ricredervi perché non ne potrete più fare a meno.

IFTTT è disponibile in App Store, è localizzata in inglese ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (3a generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. Richiede iOS 6.0 o successivi. Questa applicazione è inoltre ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: