Apple continuerà ad usare processori Samsung nel 2015

Con la morte di Jobs sembra che Apple si stia aprendo di più verso le altre società. Dopo il miglioramento dei rapporti con Google, sembrerebbe che Cook e soci vogliano riallacciare la collaborazione con l’acerrimo nemico di sempre, Samsung. I processori dei dispositivi mobile di Cupertino previsti per il 2015 potrebbero essere prodotti dall società sudcoreana.

iphipipt

Apple e Samsung avrebbero firmato per lavorare nuovamente assieme nella produzione dei presunti chip “A9”, dedicato ai dispositivi mobile della società di Cupertino. Nello specifico, Cook e soci sarebbero interessati alle tecnologie di produzione a 14 nm dei sudcoreani previste per il 2015. La notizia giunge proprio poche settimane dopo dall’avvenuto accordo con TSMC, che si occuperà della produzione dei microprocessori degli iDevice nel 2014.

Samsung ha rifornito Apple di processori dal 2007 ad oggi, ma nel 2014 i processori della serie A8 saranno prodotti da TSMC, sfruttando il nuovo processo produttivo a 20nm. Le notizie tuttavia risultano contrastanti fra di loro: in precedenza si era detto che TSMC aveva siglato un accordo di tre anni con la società con sede a Cupertino, mentre il WSJ ci aveva informato del fatto che Samsung sarebbe rimasto il fornitore principale di Apple.

Non è chiaro quindi se i chip A9, previsti ipoteticamente per iPhone 6S e dispositivi di pari generazione Apple, saranno prodotti allo stesso momento sia da Samsung che da TSMC o se Samsung avrà l’esclusiva, tornando ad essere l’unico fornitore di micro-chip per l’azienda capitanata da Tim Cook, relativamente ai propri prodotti mobile.

Sembra assurdo però che Apple stia ritornando sui propri passi dopo la guerra dichiarata verso i concorrenti diretti. Tuttavia la società ha da sempre ricercato il massimo della tecnologia per i propri prodotti e sembra che attualmente il nuovo processo produttivo a 14 nanometri sia stato un motivo ben valido per richiedere nuovamente la collaborazione con il diretto rivale di sempre.

La notizia di oggi andrebbe a collidere direttamente con quella che avevamo riportato qualche giorno fa, in cui sembrava che Apple volesse produrre in proprio i processori dei propri dispositivi mobile.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: