Le sessioni della WWDC 2013 riservate agli sviluppatori sono state caricate su YouTube

Solitamente le sessioni della WWDC di Apple sono riservate solo ed esclusivamente agli sviluppatori che ogni caso pagano i 99$ per l’iscrizione annuale, ma ora qualcosa sembra sia cambiato. Su YouTube è stato infatti aperto un canale che ha caricato tutte le sessioni della conferenza che si è tenuta quest’anno, ma non si ha la certezza che sia stata Apple stessa.

WWDC

Da sempre le sessioni della WWDC sono disponibili unicamente agli sviluppatori iscritti al programma Developer attraverso l’applicazione ufficiale per iPhone o attraverso la sezione dedicata sul sito ufficiale.

Quest’anno le cose sembrano però cambiate: il 24 Giugno è stato creato un nuovo canale su YouTube denominato WWDCVideos, sul quale poco meno di una settimana fa sono state caricate tutte le sessioni dedicate agli sviluppatori dell’ultima WWDC.

La sezione Informazioni recita:

Dai un’occhiata più in profondità a ciò che saranno i prossimi iOS ed OS X ed impara come portare le tue applicazioni ad un nuovo livello.

Con oltre 100 sessioni, laboratori pratici ed eventi coinvolgenti, potrai connetterti con gli ingegneri Apple ed altri sviluppatori per un’incredibile settimana di ispirazione.

Al momento non abbiamo la certezza che questo canale sia gestito direttamente da Apple, ma dal momento che tutti i video non sono ancora stati tolti da Google per “violazione di Copyright” crediamo che molto probabilmente sia un account ufficiale.

Se così fosse sarebbe una bella notizia per tutti coloro che si stanno avvicinando in questo momento allo sviluppo di applicazioni e che non si sono ancora iscritti al programma Developer. Ricordiamo inoltre che Apple ha già da diversi anni un canale ufficiale su YouTube, nel quale sono presenti moltissimi video pubblicitari, presentazioni e tanto altro ancora.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: