Apple cerca personale qualificato per migliorare la mappa di Roma

Apple sta puntando moltissimo sulle sue nuove mappe, le quali fin dal loro rilascio hanno subito enormi miglioramenti. Il lavoro da fare è però ancora molto ed è per questo probabilmente che la società di Cupertino sta cercando una persona qualificata per la mappatura di Roma.

Apple

La posizione di lavoro è stata aperta nella giornata di oggi e, nel dettaglio, viene ricercata una persona locale che conosca molto bene il territorio di Roma. Come potete notare però, la sede di lavoro sarà a Milano e le ore lavorative settimanali saranno 40.

Le caratteristiche chiave del candidato ricercate dalla società sono le seguenti:

  • Ottima cura dei dettagli.
  • Garanzia di qualità.
  • Familiarità con la valutazione qualitativa di una mappa.
  • Residenza nel territorio per un periodo di almeno 5 anni.
  • Conoscenza dettagliata di caratteristiche uniche della zona, inclusi gli itinerari di guida, i punti di riferimento, i nomi delle strade.
  • Conoscenza ottimale della lingua inglese sia scritta che parlata.

Apple specifica inoltre che il candidato sarà responsabile della qualità dei dati cartografici per l’intera regione. Dovrà quindi testare i cambiamenti apportati alle mappe, raccogliere dati sul terreno e valutare la qualità dei prodotti concorrenti.

La stessa posizione sembrerebbe però essere disponibile anche in moltissime altre parti del mondo, quindi chi di voi vive all’estero potrà eventualmente candidarsi per il Paese in questione.

Apple Job

Il titolo di studio richiesto è una laurea (o equivalente). Chi volesse quindi fare domanda per la posizione, può farlo direttamente sul sito Apple a questo indirizzo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: