LG presenta a New York il nuovo top di gamma LG G2!

E’ termintata da qualche ora l’evento tenutosi a New York organizzato da LG Electronics per presentare al mondo il suo nuovo top di gamma che fa parte della linea Premium “G”, l‘LG G2. L Presentato in anteprima mondiale alla Frederick P. Rose Hall, Home of Jazz presso il Lincoln Center di New York a una platea di oltre 700 ospiti provenienti da 30 paesi, LG G2 pone le basi per un’esperienza utente unica al mondo, a detta di LG.

DSC_7011-hero_verge_super_wide

Partiamo subito con le specifiche hardware. L’LG G2 è dotato di un display Full HD da 5,2 pollici, che LG definisce come il più grande schermo progettato per il funzionamento con una sola mano, la vedo un pò dura ma vedremo di provarlo per assicurarcene. Sempre in riferimento al display LG ha introdotto la tecnologia Dual Routing che riduce la cornice del telefono a soli 2,65 millimetri. Grazie alla tecnologia IPS, LG G2 offre una grafica superiore, colori accurati e immagini nitide e senza distorsioni.

La Graphic RAM (GRAM) di LG G2 assicura un ottimo risparmio energetico, riducendo il consumo di energia del display fino al 26% e aumentando così il tempo complessivo di utilizzo del dispositivo del 10%. Con una batteria da 3.000 mAh e una forma perfetta per sfruttare al massimo lo spazio interno del dispositivo, grazie alla quale, sempre secondo LG, sarà possibile utilizzarlo per una intera giornata.

DSC_6984-hero_verge_super_wide

LG G2 è dotato del processore Qualcomm® Snapdragon™ 800 quad-core che gli permette di avere una fluidità che pochi telefoni in commercio hanno, una ricca grafica e un’eccezionale efficienza della batteria. Grazie alla consolidata partnership con Qualcomm, LG può vantare un chipset perfettamente integrato con l’hardware, in grado di offrire prestazioni potenti e stabili.
DSC_6939-hero_verge_super_wide
Immagini chiare e nitide anche se scattate in movimento o in ambienti poco illuminati e riduzione delle sfocature grazie allo stabilizzatore ottico d’immagine (OIS) di cui è dotato LG G2. Rispetto alla maggior parte degli smartphone attualmente in commercio dotati di tecnologia OIS che offrono una risoluzione che va da 4MP a 8MP, LG G2 è il primo smartphone con una fotocamera da 13MP e tecnologia OIS. Primato che probabilmente viste le prossime uscite potrebbe durare solo qualche settimana.
All’hardware viene in aiuto anche il software grazie alle features Super Resolution e AF Multi-punto che aiutano a mantenere tutto a fuoco, proprio come una fotocamera digitale standalone point-and-shoot.
DSC_6956-hero_verge_super_wide
Seguendo le orme di HTC, LG ha deciso di focalizzare l’attenzione sulla riproduzione audio. LG G2 è infatti l’unico smartphone sul mercato con una riproduzione Hi-Fi 24 bit/192kHz, per un suono di altissima qualità, che va sicuramente a scontrarsi con quello di HTC One. Ecco un elenco con le specifiche tecniche:

  • Processore: 2,26 GHz Quad-Core Qualcomm ® Snapdragon ™ 800
  • Display: 5,2 pollici Full HD IPS (1080 x 1920 pixel / 423 PPI)
  • Memoria: 32 GB / 16 GB
  • RAM: 2GB LPDDR3 800MHz
  • Fotocamera: 13MP posteriore con tecnologia OIS / 2.1MP anteriore
  • Batteria: 3000 mAh
  • Sistema operativo: Android Jelly Bean 4.2.2
  • Dimensioni: 138,5 x 70,9 x 8,9 millimetri
  • Colori: Nero / Bianco

DSC_7008-hero_verge_super_wide

Dopo l’harware è arrivato il momento di andare a conoscere le aggiunte che LG ha applicato al software. Secondo la ricerca condotta da LG, le caratteristiche più utilizzate negli smartphone sono le più elementari, quelle che solitamente si danno per scontato, come SMS, social network, mappe e, naturalmente, la possibilità di fare telefonate. Ecco perché LG G2 è dotato di una serie di funzioni UX:
  • Answer Me – Non solo permette di rispondere automaticamente a una chiamata in arrivo semplicemente avvicinando il telefono all’orecchio ma contemporaneamente riduce anche il volume della suoneria
  • Plug & Pop – Una volta rilevato il cavo auricolari o USB, permette di scegliere tra diverse opzioni o funzionalità
  • Text Link – Permette di selezionare informazioni incorporate nei messaggi di testo, salvarle in memo o calendario, cercarle su una mappa o su Internet.
  • QuickRemote – Trasforma LG G2 in un telecomando universale
  • Slide Aside – Per un multitasking ancora più semplice, con la possibilità di “scorrere” fino a 3 applicazioni, con un tocco di tre dita
  • Modalità ospite – Permette di proteggere la privacy del proprietario, consentendo di impostare un secondo account d’accesso che blocca i dati personali.
Dopo l’evento di lancio mondiale a New York il 7 agosto, LG G2 sarà distribuito nei prossimi 2 mesi a livello globale da oltre 130 operatori telefonici a partire dalla Corea del Sud e, a seguire, in Nord America, Europa e altri mercati chiave. Vedremo nelle prossime settimane a quanto verrà venduto in Italia in attesa di conoscere il prossimo Note che Samsung presenterà agli inizi di Settembre.
Foto | TheVerge
Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: