La scocca dell’iPhone 5C mostrata in un inedito video hands-on [Video]

Il nuovo iPhone 5C sarà la versione economica dello smartphone made in Cupertino, e probabilmente verrà presentato il 10 settembre assieme al fratello maggiore, l’iPhone 5S. Le indiscrezioni ci hanno già chiarito le idee sulle principali caratteristiche del device, ed oggi spunta un video hands-on sulla scocca del nuovo iPhone low-cost.

Screen-Shot-2013-08-14-at-17.08.12-640x355

L’economico “iPhone 5C” non è stato ancora annunciato, ma ormai possiamo affermare di avere abbastanza familiarità con esso, soprattutto perché abbiamo visto innumerevoli immagini del guscio posteriore in plastica. Le ultime, in ordine cronologico, ve le abbiamo mostrate ieri in alta qualità in questo nostro articolo.

Il nuovo video hands-on che è emerso oggi, mostra il modello giallo in tutto il suo splendore. Nel video, proveniente da Sonny Dickson, già accostato a svariate indiscrezioni sulla scocca dell’iPhone 5C, ci viene data una grande idea di quello che sarà il modello giallo. Inoltre l’involucro sarà confrontato con i precedenti modelli di iPhone.

Come nelle altre indiscrezioni relative al guscio in plastica del nuovo iPhone, anche il modello giallo è dotato di un telaio in metallo che conterrà i componenti interni. Inoltre sono visibili i fori per i pulsanti del volume, per il vassoio della SIM, per microfono ed altoparlante e per il connettore Lightning. Ecco il video in questione:

Oltre ai modelli bianco e giallo, il nuovo iPhone 5C dovrebbe essere disponibile anche in blu, verde e rosso stando alle indiscrezioni di questi ultimi mesi. Probabilmente sarà dotato di molti componenti interni presenti attualmente nell’iPhone 5, tra cui lo stesso display Retina da 4 pollici, ma la mancanza della scocca in alluminio assieme ad altre caratteristiche dovrebbero mantenerne il prezzo abbastanza contenuto.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: