Vedetta: scopri il meteo di tantissime località in una modalità del tutto innovativa | QuickApp

App ID errato

Grazie a questa applicazione è possibile monitorare più locations, tramite potenti webcam robotizzate, che trasmettono in streaming HD 24 ore su 24 immagini live e dati meteo continuamente aggiornati. App ID errato

Tutto il popolo del mare, dai surfisti ai bagnanti, può controllare in anticipo le condizioni meteorologiche del luogo in cui vuole recarsi, evitando inutili telefonate o sprechi di carburante. Difatti, la reale utilità di questa applicazione è quella di armonizzare la passione del mare con gli impegni della vita quotidiana.

Perfettamente sincronizzata con il portale web, l’applicazione si auto-espande nel momento in cui la lista delle stazioni meteo venga aggiornata!

Ed è grazie al sistema “Alerts” che verremo informati tempestivamente e costantemente sulla condizione meteorologica da noi richiesta: impostando infatti uno o più valori relativi a Velocità e Direzione del Vento, Temperatura, Pressione e Umidità, il sistema provvederà ad inviare una notifica push al raggiungimento o superamento del valore desiderato.

Le caratteristiche principali di Vedetta sono le seguenti:

  • Dati meteo realtime delle locations esistenti.
  • Video live hd in streaming.
  • Sistema “Alerts” tramite notifiche push in base alle condizioni meteo desiderate.
  • Grafica accattivante e utilizzo intuitivo.
  • Compatibilità con tutti i tipi di iPhone e iPod Touch con e senza retina display.

Vedetta è disponibile in App Store, è localizzata in italiano ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (3a generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive. Questa applicazione è inoltre ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: