iWork per iCloud disponibile in fase beta per tutti gli utenti

Apple ha reso disponibile la versione web della propria suite iWork, composta da Pages, Numbers e Keynote a tutti gli utenti iCloud. Basterà connettersi al sito della Nuvola e troverete le nuove icone relative ai tre programmi ancora in fase beta.

Immaginef

Apple ha rilasciato gradualmente iWork per iCloud, prima ai soli sviluppatori e in seguito a del personale scelto dalla società stessa. Ora però la società di Cupertino ha deciso di rendere disponibile la nuova funzione di iCloud a tutti gli utenti, anche se ancora in fase Beta.

iWork per iCloud è disponibile accedendo alla pagina beta.icloud.com o al classico indirizzo iCloud.com con un Apple ID valido ed attivo. Le applicazioni iWork si uniscono a Mail, Contatti, Calendario, Note, Promemoria e Trova il mio iPhone come servizi cloud-based gratuiti offerti da Apple. Tutte e tre le applicazioni iWork sono chiaramente etichettati come “beta”, con un flag giallo negli angoli in alto a sinistra delle icone, e sono disponibili solamente in lingua inglese.

Tramite iWork per iCloud, l’utente può utilizzare delle versioni web semplificate dei tool della suite per Mac OS su qualsiasi piattaforma, accessibili da qualsiasi browser internet compatibile. Per la prima volta, quindi, gli utenti Windows o Linux potranno visualizzare e modificare i file .pages con un software della società di Cupertino.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: