Magic Libro 2013/2014, l’app essenziale per tutti i giocatori del Fantacalcio

App ID errato

Con l’inizio del campionato italiano di Serie A, parte anche la stagione del fantacalcio, ed ogni fantallenatore che si rispetti, non può fare a meno del Magic Libro della Gazzetta dello Sport. Un’applicazione fondamentale che contiene tutte le informazioni necessiarie per diventare maghi del Fantacalcio. App ID errato

Per il terzo anno consecutivo, La Gazzetta dello Sport offre l’App Magic Libro, strumento attesissimo da tutti i fantacalcisti d’Italia. Questa App contiene una sterminata raccolta statistica di dati su tutti i calciatori e su tutte le squadre della serie A, con dati aggiornati quotidianamente in base alle ultime news di calciomercato.

magic1 magic2

Si tratta di una vera e propria guida da leggere che i fantallenatori non possono assolutamente perdersi. Ovviamente l’App non è pensata solo per i fantacalcisti, ma anche per chi è appassionato in genere dello sport del pallone e per seguire l’evoluzione di un giocatore,  di un gruppo di calciatori come ad esempio i principali protagonisti della propria squadra del cuore. Magic Libro si articola in cinque schede:

  • Squadre, dove è presente l’elenco di tutte le compagini partecipanti al campionato italiano di Serie A 2013/2014
  • Giocatori, sezione in cui è possibile trovare un calciatore in base a determinati criteri
  • Formazioni, dove possiamo vedere i titolari per ogni squadra
  • Preferiti, lista dei giocatori che noi classifichiamo come tali
  • Extra, spazio dedicato al regolamento del fantacalcio e ai vari credits

Magic Libro 2013/2014 è disponibile in App Store, al prezzo di 2,69 € ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 5.1 o successive. Questa app, inoltre,  è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: