InstaWeather Pro, condividi il meteo e la posizione geografica nelle foto di Instagram

Immagine per Pro Weathershot by Instaweather

Pro Weathershot by Instaweather

BYSS mobile
0,99 €

Sei al mare e vuoi far sapere ai tuoi amici che fa un caldo pazzesco? Sei in montagna e vuoi condividere con i tuoi contatti che sta nevicando? InstaWeather Pro è l’app giusta che fa per te! Andiamo a vedere di che si tratta. 

Quest’estate le bacheche di tutti i social network sono state invase da simpatiche cartoline, con le foto dei nostri amici adornate dal luogo di villeggiatura e la temperatura atmosferica espressa in gradi. Crearle è davvero semplice e divertente, non dovremo far altro che scaricare un’applicazione!

L’idea avuta dagli sviluppatori di Byss Mobile, è davvero simpatica perchè consente di inserire nelle foto una serie di informazioni relative al meteo del luogo in cui ci troviamo. Tra l’altro, le foto non dovranno essere necessariamente scattate dall’app, ma potranno essere prelevate anche dal rullino virtuale presente nell’iPhone.

insta1 insta2

L’App, in pratica, consente di sovrapporre all’immagine il nome del luogo e la situazione meteorologica. Tra i dati che possiamo inserire troviamo la temperatura sia con il sistema di misurazione Celsius che Fahrenheit, la pressione dell’aria, e l’eventuale presenza di pioggia, nonché forza e direzione dei venti. Inoltre, abbiamo la possibilità di scegliere tra più di 60 diverse tipologie di skin meteo quello che più ci piace e condividere il tutto su Facebook, Twitter, Instagram, Foursquare, o salvare una copia sul nostro iDevice oppure inviare una mail ai nostri amici, colleghi o parenti.

InstaWeather Pro è disponibile in App Store al prezzo di 1,79 € ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive. Questa App è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: