I torrent arrivano su iPhone grazie a BitTorrent Sync!

Immagine per BitTorrent Sync

BitTorrent Sync

BitTorrent, Inc
Gratuiti

Chi di voi ha da sempre desiderato poter gestire i propri files torrent direttamente da iPhone? Fino ad oggi si poteva in maniera abbastanza complicata, ma finalmente è arrivata la soluzione: BitTorrent ha rilasciato la propria applicazione ufficiale su App Store.

BitTorrent Sync è un nuovo prodotto di BitTorrent che ti permette di sincronizzare un numero illimitato di files e cartelle di qualsiasi dimensione su tutti i tuoi dispositivi autenticati. BitTorrent Sync per iOS consente di accedere a tutte le cartelle sincronizzate in mobilità ed introduce una nuova funzionalità mobile-to-mobile per la semplice condivisione di foto e video con gli amici.

tor2 tor1

Queste le caratteristiche dell’applicazione:

  • Accesso a tutte le cartelle e files sincronizzati direttamente dal dispositivo iOS.
  • Possibilità di aggiungere foto e video in qualsiasi cartella direttamente da iPhone.
  • Invio rapido di foto e video ai propri amici grazie alla funzionalità mobile-to-mobile.
  • Backup automatico sul computer del rullino fotografico di iPhone.
  • Trasferimenti crittografati e protetti da password.
  • I dati non vengono mai memorizzati su alcun server esterno.
  • Connettere l’applicazione con altre cartelle sincronizzate è semplice tanto quanto inquadrare un QR-Code con la fotocamera.

BitTorrent Sync è disponibile in App Store, è localizzata in inglese ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (3a generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive. Questa applicazione è inoltre ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: