Scoperto un exploit per effettuare il Jailbreak Untethered di iOS 6.1.3

Come sapete tra pochi giorni sarà rilasciato ufficialmente il nuovo iOS 7, e nuovamente si apriranno le danze per il futuro Jailbreak. Ora la scena è rimasta letteralmente bloccata, considerando che con iOS 6.1.3 Apple ha chiuso la falla usata dagli “hacker”. Ora però è accaduto qualcosa di importante.

ios-6-pwned

Il noto hacker Winocm, accostato spesso al Dev Team, ha condiviso su Twitter una notizia che potrebbe far felici molti utenti. Egli infatti afferma di essere in possesso di un exploit per il Jailbreak Untethered di iOS 6.1.3. Recentemente anche gli altri componenti del Dev Team avevano dichiarato la possibilità di eseguire tale procedura sul firmware Apple, ma vista l’imminente uscita del nuovo iOS 7 hanno preferito non rilasciare alcun tool.

Il tweet afferma inoltre che c’è bisogno di ulteriore lavoro su questo exploit per implementare un ipotetico tool, visto che per ora l’hacker lo ha testato solo su iPhone 4. Ovviamente questo codice non è eseguibile su iOS 7, e sarebbe inutile per gli utenti che aggiorneranno i propri device. Comunque per tutti quelli che non sono in possesso di un device compatibile con iOS 7 o che semplicemente non vogliono aggiornare, questa potrebbe essere un’ottima notizia.

Voi pensate sia meglio attendere l’uscita di iOS 7 per rilasciare un tool?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: