Worms 3: i vermi sono tornati e sono più agguerriti che mai! | Recensione iSpazio [Video]

Immagine per Worms3

Worms3

Team17 Software, Limited
4,99 €

Oggi vi parleremo di uno dei titoli più famosi del panorama videoludico: ovviamente ci riferiamo a Worms 3. I mitici vermiciattoli sono tornati, e sono più agguerriti che mai. Il nuovo capitolo per iOS è davvero entusiasmante, e lo capirete subito leggendo la nostra recensione.

IMG_3410

Chi di voi ha posseduto la mitica PlayStation 1 non può che avere bei ricordi se si parla di Worms. Il titolo ha davvero spopolato, e ovviamente il Team17 ha voluto continuare il successo anche su smartphone. Dopo il pluripremiato Worms 2: Armageddon, è approdato in App Store terzo capitolo, perfezionato sotto ogni aspetto, dalla grafica al gameplay. Ma senza dilungarci oltre, eccovi i dettagli.

Il Gioco

Avviando Worms 3 vi sarà subito chiesto di creare il vostro account o loggarvi tramite Facebook, dopodiché potrete scegliere il vostro “Nome Utente” e l’immagine che preferite.

IMG_3412 IMG_3415

Dopo aver scelto questi dettagli, potrete iniziare a creare il vostro Team, a partire dal nome ovviamente. Successivamente vi troverete a scegliere i vostri vermiciattoli, con la possibilità di cambiare loro il look con dei gadget davvero divertenti. Avrete infatti a disposizione cappelli, occhiali, baffi, campioni vocali e straordinarie “Danze della Vittoria” da far eseguire ai vostri amici rosa.

IMG_3421 IMG_3423

Finalmente visualizzerete il menù principale, dove potete trovare le sezioni:

  • Partita Locale
  • Online
  • Kit (editor del vostro team)

IMG_3419

In basso a sinistra ovviamente avrete la possibilità di accedere alle Opzioni di gioco, modificando vari parametri come le musiche, effetti, tipologie di comandi e stili della partita. A fianco alle opzioni avrete il negozio del gioco, dove potrete acquistare vari oggetti e “pacchetti carte” con le monete guadagnate. Il limitrofo “punto di domanda” vi fornirà delle utilissime spiegazioni sul gioco assieme ad altri importanti informazioni.

IMG_3468 IMG_3470

Partita Locale

Il passo successivo è quello di seguire il tutorial entrando nella sezione “Partita Locale“, “Campagna“. Se siete nuovi nel panorama di Worms su iOS infatti, potrebbe risultarvi difficile capire subito tutti i comandi del gioco. Quindi consigliamo di eseguire almeno il primo tutorial, ovvero “Le basi”, per comprendere al meglio il gameplay. Per chi vuole imparare ogni singolo dettaglio nello specifico, può completare tutti e tre i tutorial, e l’ultimo stage bonus.

IMG_3426 IMG_3427

Volete l’azione senza attese? La modalità “Partita Veloce” è quello che fa al caso vostro. Infatti entrando in questa sezione avrete subito modo di confrontarvi con l’IA del gioco. Nel caso abbiate voglia di cimentarvi in un’epica impresa, potrete entrare nella modalità “Conta dei corpi“, dove avrete a disposizione un solo verme e dovrete abbattere le ondate di nemici che tenteranno in tutti i modi di abbattervi. Ultima modalità che trovate nella sezione “Locale” è “Un pò per uno“, dove potrete sfidare da uno a 3 giocatori (nel caso dell’IA dovrete impostare la difficoltà di ciascuno) semplicemente passandovi il device.

IMG_3460

Online

In modalità “Online” potrete sfidare uno dei vostri amici scegliendolo dai Contatti, da Facebook, dagli Amici Worms 3 o semplicemente ricercando uno specifico giocatore oppure facendo scegliere casualmente l’avversario al gioco stesso.

IMG_3455 IMG_3457

Nel gioco troverete la possibilità di attivare le carte poco prima di iniziare una partita. Queste carte possono essere giocate prima del proprio turno, dando ai vostri vermi delle abilità speciali o causando degli effetti particolari che potrebbero rivelarsi utili per raggiungere la vittoria.

IMG_3463 IMG_3464

Gameplay

Basta parlare, è giunto il momento di sparare a qualche verme! Entrate nella partita veloce ed automaticamente apparirà lo scenario con i vostri vermi e gli avversari. In alto a destra potrete visionare il limite di tempo per effettuare la vostra mossa, con la possibilità di mettere in pausa il gioco qualora ne abbiate la necessità.

IMG_3443

In alto al centro avrete il nome della vostra squadra (in rosso) e degli avversari (in blu) con a fianco il relativo indicatore della vita residua dei vostri commilitoni. Le posizioni dei vari vermi saranno indicate con il nome e la vita del “soldato”, e con la classica gesture del “pinch-to-zoom” potrete guardare più da vicino i vostri avversari o avere una visuale più distante.

IMG_3451

In basso a sinistra troverete il pad virtuale, grazie al quale potrete muovervi e mirare all’interno dello scenario, anche saltando grazie al pulsante posizionato nell’angolo in basso a destra. A destra del pad, avrete a disposizione il vostro arsenale, dal quale potrete scegliere varie armi, dal bazooka alla super pecora volante.

foto

Sarà sufficiente prendere la mira e premere il pulsante a forma di esplosione per far partire il colpo. Per alcune tipologie di armi comparirà un pulsante specifico, come nel caso della pecora, dove sarete voi a scegliere il momento in cui farla esplodere. Anche il bombardamento aereo farà comparire un pulsante grazie al quale potrete cambiare il lato d’attacco, colpendo nemici altrimenti irraggiungibili. Ovviamente lo stage è tapezzato di mine, pacchetti salute e pacchetti contenenti armi potentissime, quindi ora sta a voi riuscire a sfruttare le risorse del terreno di gioco e la vostra abilità per sconfiggere i nemici.

IMG_3439

Conclusioni

Possiamo concludere dicendo che il gioco ci ha letteralmente conquistato, sotto ogni aspetto. E’ il classico Worms in una veste del tutto innovativa che ve lo farà apprezzare ancor di più. Per gli appassionati della serie è davvero un titolo imperdibile, sia per chi possiede un iPhone, ma soprattutto per chi ha acquistato un iPad.

Worms 3 è localizzato in italiano ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: