Ecco la soluzione “fai da te” per la protezione dello schermo dei vostri iDevice [Video]

La protezione degli schermi dei vostri iDevice è qualcosa di molto importante, e come sapete si possono trovare molte soluzioni per sopperire a questo bisogno, sia online che in negozio. Ora però nasce Liquid Sapphire, la soluzione “fai da te” per proteggere i vostri schermi.

20130828125132-i2DtovMeMZcanwQI.medium

Liquid Sapphire è esattamente ciò che suggerisce il suo nome. Bastano solamente tre gocce sullo schermo del vostro smartphone, spalmare lievemente, ed in pochi minuti avrete a disposizione un rivestimento invisibile ed elegante che proteggerà il vostro schermo senza la necessità di altre pellicole protettive.

L’applicazione è davvero molto semplice: tre gocce, strofinare lievemente, attendere alcuni minuti e poi lucidare. Ripetendo tale operazione per tre volte, avrete uno strato protettivo antigraffio, permanente e resistente come il vetro zaffiro. Secondo Nanostate, la società dietro questo nuovo liquido, e creatrice della soluzione impermeabilizzante Flash Flood, Liquid Sapphire non appanna il display. La soluzione mantiene la trasparenza del vetro, e quindi non si noterà alcun cambiamento nell’aspetto del display.

Questa particolare campagna di “crowd funding” aveva come obiettivo il raggiungimento di 500 dollari per autofinanziarsi, ed il target è già stato raggiunto ed abbondantemente superato. Il prezzo va da 25 dollari per una sola bottiglia, a 289 dollari per pacchetti di servizi. Qualora aderiate all’iniziativa (raggiungibile tramite questo link), riceverete il liquido protettivo nel mese di ottobre, altrimenti il prezzo al pubblico sarà di 30 dollari per soli 20 grammi di prodotto. Per maggiori dettagli ecco un video dimostrativo:

Di seguito vi proponiamo il video relativo allo “scratch test”:

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: