Cardio Monitor: l’applicazione per controllare il nostro battito cardiaco tramite iPhone | Recensione iSpazio

Immagine per Cardio Monitor

Cardio Monitor

Vito Bellini
Gratuiti

Cardio Monitor è una semplice e leggera applicazione che ci permetterà di misurare il nostro battito cardiaco con estrema facilità direttamente dall’iPhone.

picture20130903100810 picture20130903100810(1) picture20130903100810(2)

Basterà posizionare il dito sopra la fotocamera (accertandosi di coprire adeguatamente anche il flash che si accenderà automaticamente all’apertura dell’applicazione) ed effettuando una leggera pressione: al resto penserà l’app, che nel giro di 10-15 secondi misurerà il nostro battito cardiaco.

picture20130903100811 picture20130903100811(1) picture20130903100811(2)

Potremo salvare tutte le nostre misurazioni e visualizzarle successivamente su un apposito grafico. Devo dire che, nonostante io non abbia la strumentazione per misurare i battiti con il metodo tradizionale, l’applicazione funziona davvero bene: ho provato ad effettuare diverse misurazioni, sia a riposo (1a, 3a e 5a misurazione del diagramma) sia dopo una rampa di scale (2a misurazione) sia dopo 100 salti jack (4a misurazione). Come potete vedere voi stessi, un effettivo incremento dei battiti c’è stato, quindi suppongo che l’applicazione faccia bene il suo dovere.

picture20130903100811(3)

Come tutte le altre del genere, anche questa applicazione riesce a contare i nostri battiti semplicemente analizzando il cambiamento di colore della pelle che si ha ad ogni battito ed effettuando una semplice media matematica prima di inviare il risultato su schermo.

Cardio Monitor è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5 e iPod touch (5a generazione). Richiede l’iOS 6.0 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: