AppGratuita premia il Made in Italy sponsorizzando gratis le App italiane

Immagine per AppGratuita - Ogni giorno ti consigliamo App da scaricare GRATIS!

AppGratuita - Ogni giorno ti consigliamo App da scaricare GRATIS!

DevAppers Srl Semplificata
Gratuiti

AppGratuita ha da poco avviato la promozione “AppGratuita Made in Italy” che vuole premiare le migliori App italiane, dando la possibilità di essere inserite all’interno del portale in maniera del tutto gratuita. Sei uno sviluppatore italiano e sei interessato a questa iniziativa? Ecco come fare.

promozione-facebook2

AppGratuita è una piattaforma di marketing innovativa, costruita da tre sviluppatori italiani, basata su professionalità, conoscenza dei mercati e tanta passione. Un canale pubblicitario per emergere dalla giungla delle App. Tempo fa abbiamo già recensito l’applicazione sul nostro blog e trovate l’articolo a questo link.

“Mediamente ogni App recensita riesce ad entrare nella TOP10 della classifica Overall italiana, ottenendo così moltissima visibilità” afferma Filippo Mazzei, il CO-Founder di AppGratuita “con questa promozione vogliamo far emergere le eccellenze italiane nel mondo delle App. Non accettiamo tutte le richieste, promuoviamo solo App di qualità, selezionandole attentamente, in linea con le aspettative dei nostri utenti.”

Ovviamente ci sono dei requisiti da rispettare per poter usufruire di tale iniziativa:

  • L’App deve essere a pagamaneto da almeno 3 mesi • L’App diventa gratuita per almeno 24 ore
  • L’App non contiene pubblicità o acquisti in-App
  • Lo sviluppatore deve essere italiano

Per richiedere la partecipazione è sufficiente riempire il form di contatto nella pagina web dedicata, non dimenticando di inserire il codice Redeem per dare la possibilità al team di testare l’App.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: