Apple rilascerà OS X Mavericks a fine ottobre!

Gli utenti Mac stanno incrociando le dita per avere al più presto la possibilità di mettere le mani sul nuovo sistema operativo OS X Mavericks. Probabilmente la versione finale arriverà non prima del mese di ottobre, quindi ci sarà ancora parecchio da aspettare.

OS-X-Mavericks-hero

Il nuovo sistema operativo di casa Apple avrebbe dovuto essere rilasciato assieme ad iOS 7 considerando la loro complementarietà. Per farvi un esempio infatti, Mavericks con la sua app nativa Mappe consente di creare un percorso e lo invia in modalità wireless al vostro iPhone per effettuare la navigazione. Inoltre, leggendo una notifica sul dispositivo iOS, il sistema la cancellerà automaticamente sul vostro Mac e su tutti gli altri dispositivi.

Tuttavia, fonti affidabili sostengono che OS X 10.9 Mavericks sarà disponibile per tutti gli utenti alla fine di ottobre, in modo tale che Apple possa concentrarsi totalmente sul lancio di iOS 7 sui nuovi iPhone durante le prossime settimane.

Mark Gurman, scrivendo per 9to5Mac afferma che:

Per il lancio di OS X Lion e OS X Mountain Lion, Apple ha rilasciato i nuovi sistemi operativi il giorno successivo alla pubblicazione dei risultati trimestrali. La società di Cupertino tradizionalmente condivide i risultati del Q4 durante la seconda metà del mese di ottobre, quindi forse Mavericks verrà rilasciato il giorno successivo a tale annuncio.

L’autore prosegue affermando che Apple dovrebbe aggiornare la linea degli iMac e MacBook Pro con i nuovi processori Haswell questo autunno, grazie ai quali anche i MacBook Pro dovrebbero raggiungere almeno le 10 ore di utilizzo. Anche AllThingsD sostiene che la società non rilascerà il nuovo OS X prima di ottobre, quindi noi utenti dovremo per forza attendere.

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: