iPhone 5S: ecco i nuovi processori A7 e M7 del nuovo smartphone di Apple

L’iPhone 5S è appena stato presentato, e le sue caratteristiche sono davvero straordinarie. Il nuovo processore A7 spinge il nuovo iPhone oltre ogni limite, grazie alla nuova architettura a 64-bit. Inoltre spunta il nuovo chip M7. Ecco i dettagli.

LB_8294

Il nuovo processore A7 ideato da Apple possiede un’architettura da 64-bit con oltre un miliardo di transistor, ed è più potente rispetto al primo iPhone del 40%. Un nuovo e potente processore quindi alimenterà il nuovo smartphone top di gamma Apple, il quale avrà una potenza a dir poco sensazionale.

LB_8208

Non solo CPU ma anche GPU, ovvero il motore grafico che verrà utilizzato per spingere al massimo nuovi giochi come Infinity Blade III. Il nuovo chip è addirittura fino al 56% più potente rispetto alla GPU montata sull’iPhone originale (il doppio rispetto ad iPhone 5).

60ab8e0f3c298a6065711398ccc28d58

La novità assoluta in termini di chip è senz’altro il nuovo M7. Questo nuovo componente è totalmente dedicato al movimento dell’utente, in modo da poter inviare dati biometrici relativi ai nostri movimenti, come una camminata, corsa o anche un viaggio in macchina.

LB_8304

Una misurazione continua dei vostri movimenti quindi, utile alle nuove applicazioni come Nike+ Move che useranno i dati raccolti da questo chip e permetteranno all’utente di tenersi in forma.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: